3 baby driver asiatici a Sepang su Huracán e Gallardo

3 baby driver asiatici a Sepang su Huracán e Gallardo

I piloti della Formula Masters China Series scelti per i test sono James Munro, Andersen Martono e Ronald Wu

Il primo atto della collaborazione fra Automobili Lamborghini, organizzatore di ben tre Super Trofeo in Europa, Asia e Nord America, e la Formula Masters China Series è ufficialmente compiuto.

Nel fine settimana dal 20 al 23 novembre, quando a Sepang sarà prevista la World Final nonché la gara conclusiva dei tornei asiatico ed europeo, a tre protagonisti del campionato FMCS 2014 sarà infatti data l'opportunità di provare in pista la nuova Huracán LP620-2 e le Gallardo LP570-4 da corsa e di porre le basi per un possibile avvenire agonistico con i bolidi del “Toro”.

I tre giovani, individuati nell'ambito del monomarca riservato alle monopostine addestrative e organizzato dalla filiale cinese della Volkswagen, appartengono a tre diverse nazionalità: si tratta di James Munro, neozelandese di Christchurch, dove è nato il 20 gennaio 1997, di Andersen Martono, indonesiano di Giacarta, dove è venuto al mondo il 7 gennaio 1997, e di Ronald Wu, cinese di Hong Kong, dove è nato il 20 gennaio 1994.

Lo Young Drivers Program, la filiera volta alla creazione e alla promozioni di talenti in erba varata e annunciata dalla Lamborghini all'inizio della stagione 2014, fortemento voluta dal motorsport coordinator Giorgio Sanna, si arricchisce dunque di un'anima e di un'importante emanazione in terra d'oriente.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Lamborghini Super Trofeo
Piloti James Munro , Andersen Martono , Ronald Wu
Articolo di tipo Ultime notizie