Bobbi: “Che rimonta, dopo un anno di stop!”

condividi
commenti
Bobbi: “Che rimonta, dopo un anno di stop!”
Gabriele Testi
Di: Gabriele Testi , Giornalista
12 apr 2015, 00:25

Il milanese della Bonaldi Motorsport, abbinato a Jay Palmer, ha recuperato da 18esimo a settimo assoluto

Monza non ha portato con sé soltanto una platea di giovanissimi piloti, ma anche alcuni cavalli di ritorno dell'automobilismo internazionale. Uno di questi è Matteo Bobbi, campione FIA GT 2003, che in Gara 1 insieme al gentleman-driver Jay Palmer ha avuto la meglio di rimonta in Classe PRO-AM nei confronti di Adrian Amstulz (Konrad Motorsport) e sulla coppia della Leipert Motorsport formata da Mikko Eskelinen e Kelvin Snoeks.

“Sono contento perché ieri abbiamo girato poco perdendo un po’ di tempo”, ha dichiarato il driver milanese, cui è affidata nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo la Huracán LP620-2 numero 3 della Bonaldi Motorsport. “Ho rimontato dalla diciottesima posizione fino alla settima assoluta, prima di categoria, tirando i remi in barca per il finale. Ho visto un po' di problemi di gomme in giro e ho ritenuto che fosse giusto fare attenzione. Non posso che dirmi soddisfatto, perché in fondo era un anno che non correvo...”.

Prossimo articolo Lamborghini Super Trofeo

Su questo articolo

Serie Lamborghini Super Trofeo
Piloti Matteo Bobbi, Jay Palmer
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie