Bobbi: “Che rimonta, dopo un anno di stop!”

Bobbi: “Che rimonta, dopo un anno di stop!”

Il milanese della Bonaldi Motorsport, abbinato a Jay Palmer, ha recuperato da 18esimo a settimo assoluto

Monza non ha portato con sé soltanto una platea di giovanissimi piloti, ma anche alcuni cavalli di ritorno dell'automobilismo internazionale. Uno di questi è Matteo Bobbi, campione FIA GT 2003, che in Gara 1 insieme al gentleman-driver Jay Palmer ha avuto la meglio di rimonta in Classe PRO-AM nei confronti di Adrian Amstulz (Konrad Motorsport) e sulla coppia della Leipert Motorsport formata da Mikko Eskelinen e Kelvin Snoeks.

“Sono contento perché ieri abbiamo girato poco perdendo un po’ di tempo”, ha dichiarato il driver milanese, cui è affidata nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo la Huracán LP620-2 numero 3 della Bonaldi Motorsport. “Ho rimontato dalla diciottesima posizione fino alla settima assoluta, prima di categoria, tirando i remi in barca per il finale. Ho visto un po' di problemi di gomme in giro e ho ritenuto che fosse giusto fare attenzione. Non posso che dirmi soddisfatto, perché in fondo era un anno che non correvo...”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Lamborghini Super Trofeo
Piloti Matteo Bobbi , Jay Palmer
Articolo di tipo Ultime notizie