Ancora quattro anni in USA con Huracán e Gallardo!

Ancora quattro anni in USA con Huracán e Gallardo!

Rinnovata sino al 2018 la partnership con l'IMSA e definito il calendario 2015 con l'ingresso della novità Austin

Si rafforza oltre Atlantico la presenza sportiva di Automobili Lamborghini, che ha siglato un accordo con l'International Motor Sports Association, conosciuta ai profani come IMSA, per prorogare sino al 2018 la presenza di un Super Trofeo in America del Nord. Si tratta della prosecuzione di una joint-venture che si situa in scia al successo degli ultimi due campionati, che hanno visto letteralmente duplicare il numero di iscritti.

L'annuncio è avvenuto venerdì 10 ottobre contestualmente alla definizione del calendario agonistico del prossimo anno, il primo che vedrà convivere la nuova Huracan LP620-2 con la Gallardo LP570-4 impiegata consecutivamente dal 2009 a oggi anche in Europa e in Asia.

Il datario 2015, arrivato venti giorni dopo il programma europeo, definizione  prevederà cinque doppi appuntamenti, con l'inserimento di Austin, in Texas, e l'estromissione sia della canadese Mosport, sia delle gare a corollario della 12 Ore di Sebring rispetto al calendario della stagione 2014.

1-3 maggio Laguna Seca (California)
26-28 giugno Watkins Glen (New York)
21-23 agosto Alton (Virginia)
17-19 settembre Austin (Texas)
1-3 ottobre Road Atlanta (Georgia)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Lamborghini Super Trofeo
Articolo di tipo Ultime notizie