Lamborghini Super Trofeo Europa: a Spa doppietta del team Bonaldi Motorsport

condividi
commenti
 Lamborghini Super Trofeo Europa: a Spa doppietta del team Bonaldi Motorsport
Redazione
Di: Redazione
29 lug 2018, 07:43

Doppietta del team Bonaldi Motorsport nel quarto appuntamento del Lamborghini Super Trofeo Europa. A conquistare il successo nella seconda delle due gare di Spa sono stati Patrick Kujala e Fredrik Blomstedt.

Joseph Collado
Lewandowski-MacBeth
Basz-Postiglione
Mauron-Rettenbacher
Larsson-Lind
Blomstedt-Kujala
Azione di gara
Incidente durante gara 2
Azione di gara
Partenza di Gara 1

Una vittoria sancita dalla bandiera rossa esposta a otto minuti dallo scadere del tempo per l'incidente tra lo stesso Blomstedt e Lucas Mauron, che ha coinvolto anche alcuni marshall a bordo pista, tempestivamente trasportati in ospedale per accertamenti. Sia Blomstedt, che ha urtato le barriere, quanto i commissari sono stati dichiarati fuori pericolo.

Leggi anche:

In Belgio il binomio PRO composto composto da Blomstedt e Kujala si è diviso i successi con i propri compagni di squadra James Pull e Kelvin Snoeks, a loro volta a segno in Gara 1 venerdì. Con il terzo posto ottenuto alle spalle del duo Luca Rettenbacher-Lucas Mauron (MSG Motorsport), il duo della Imperiale Racing formato da Vito Postiglione e Karol Basz si è portato in testa alla classifica. Nella PRO-AM successo di Simon Larsson e Dennis Lind, il quale aveva piazzato in pole la vettura del team Target Racing. Ancora una vittoria nella classe AM per Andrej Lewandowski e August MacBeth (VS Racing) e doppio centro anche per Joseph Collado (AGS Events) nella Lamborghini Cup.

A movimentare le fasi iniziali è stata una leggera pioggia che ha imposto il via in regime di safety car, con diversi team che hanno cambiato in extremis la propria strategia, optando a seconda del caso per le gomme slick o da bagnato. Lind è andato subito al comando e ci è rimasto fino all'apertura della finestra dei pit-stop, quando a salire in macchina è stato il suo compagno Larsson che ha perso alcune posizioni.

Ottimo anche il primo stint di Kujala, avviatosi dalla seconda fila e risalito alle spalle del leader. Dopo le soste a prendere il suo posto è stato Blomstedt, passato in testa, in lotta con Mauron. Ottima anche la rimonta di Postiglione, che ha guadagnato la terza posizione riuscendo ad avere la meglio su Gerhard Tweraser, il quale nel frattempo aveva rilevato sulla vettura della Konrad Motorsport un ottimo Axcil Jefferies. Poi l'incidente che ha coinvolto Blomstedt e Mauron, interrompendo definitivamente la gara e congelando la classifica al giro precedente.

In quel momento Daniel Zampieri, che ha preso il posto di Giacomo Altoè sulla prima delle vetture del team Antonelli Motorsport, si trovava quinto. Un piazzamento che non ha permesso ad Altoè di mantenere la vetta della classifica PRO.

Larsson, scivolato sesto, ha comunque potuto celebrare assieme a Lind la sua prima vittoria nella PRO-AM. Secondo posto nella stessa classe per Emanuele Zonzini e Lorenzo Bontempelli (Iron Lynx), mentre i rientranti Riccardo Agostini e Amir Krenzia hanno concluso terzi con Antonelli Motorsport.

Nella AM doppietta VS Racing con August MacBeth e Andrej Lewandowski, che hanno ottenuto la loro quarta vittoria di quest'anno dopo quella di ieri e le due di Silverstone. Un successo che ha consentito inoltre a Lewandowski di confermarsi in testa alla classifica. All'arrivo, secondo e terzo posto nell'ordine per l'equipaggio del team Dörr Motorsport formato da Manuel Lauck e Florian Scholze e per Glauco Solieri, anche lui al via con i colori del team Antonelli Motorsport.

Doppietta anche per Joseph Collado, due volte primo nella Lamborghini Cup. Il francese del team AGS Events ha portato a quattro il numero dei successi da lui ottenuti in questa prima parte della stagione, riagganciando in campionato il leader Gerard Van der Horst (Van der Horst Motorsport), in Gara 2 secondo davanti al suo compagno di squadra William Van Deyzen.

L'appuntamento adesso è per il 15 e 16 settembre sul tracciato tedesco del Nürburgring, che ospiterà il penultimo round del calendario prima della tappa conclusiva della serie continentale e della World Final di Vallelunga in programma a metà novembre.

Articolo successivo
Paura a Spa per il botto di Blomstedt: un commissario è in ospedale, ma non rischia la vita

Articolo precedente

Paura a Spa per il botto di Blomstedt: un commissario è in ospedale, ma non rischia la vita

Articolo successivo

Video: tremendo botto per Sheena Monk senza freni al "Cavatappi"

Video: tremendo botto per Sheena Monk senza freni al "Cavatappi"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Lamborghini Super Trofeo
Evento Europa: Spa
Sotto-evento Sabato, gara
Location Spa-Francorchamps
Piloti Patrick Kujala , Fredrik Blomstedt
Team Bonaldi Motorsport
Autore Redazione
Tipo di articolo Gara