WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
22 nov
-
22 nov
Qualifiche in corso . . .
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
21 Ore
:
36 Minuti
:
09 Secondi
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Prove libere in
6 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
20 giorni
Australia
Pista

Melbourne Grand Prix Circuit

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
394 articoli
Cancella tutti i filtri
Melbourne Grand Prix Circuit
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

F1 2020: si partirà il 15 marzo da Melbourne

La Formula 1 mette già le basi per la prossima stagione. Il Mondiale scatterà dall'Australia a metà marzo. Nelle prossime settimane arriveranno poi via via le altre gare in calendario.

Qualifiche Australia: Alfa e Toro Rosso più veloci di 2 secondi, i top team di 6 decimi

Le monoposto 2019 si sono rivelate subito più veloci delle F1 dello scorso anno, nonostante le nuove regole aerodinamiche dovessero ridurre le prestazioni. Se Mercedes, Ferrari e Red Bull sono cresciute di 6 decimi, stupisce il miglioramento delle squadre di centro gruppo.

Mercedes: il danno al fondo causato da un cordolo ha reso difficile il GP di Hamilton

James Vowles, responsabile delle strategie Mercedes, conferma che il danno al fondo sulla W10 di Hamilton ha sensibilmente limitato il passo di Lewis. L'inglese spiega anche perchè il team di Brackley si è difeso dall'undercut di Vettel nel primo stint molto anticipato.

Analisi Red Bull: la RB15-Honda è pronta per fare delle scintille mondiali?

Il primo podio della Honda nell'era ibrida ha alimentato un grande entusiasmo anche nel team di Milton Keynes: Helmut Marko inserisce anche la Red Bull fra i team che puntano al titolo iridato, anche se la RB15 ha pagato un distacco dalla Mercedes di oltre 22 secondi.

Racing Point: pur avendo la meccanica Mercedes, copia l'aerodinamica Ferrari

Andy Green, direttore tecnico della Racing Point, per la delibera della RP19 che sta arrivando con sviluppi gara per gara, ha scelto di dare fiducia alla meccanica Mercedes (motore e cambio), ma per il disegno delle pance si è ispirato alle scelte della Ferrari che fanno scuola.

Williams: ecco la sospensione anteriore legalizzata a Melbourne dopo le modifiche

La FW42 è stata modificata prima della prima gara del mondiale 2019: la FIA aveva mosso due rilievi alla sospensione anteriore e aveva contestato lo specchietto con funzione aerodinamica. La monoposto di Kubica e Russell si è rivelata molto deludente ma ha finito la gara.

Wolff: "A Melbourne ho rivisto il Bottas che ho conosciuto 10 anni fa"

La grande vittoria del finlandese nel GP d'Australia ha sorpreso molti appassionati, ma non il team principal della Mercedes, che ne cura la carriera ormai dal lontano 2008 e non ha mai dubitato del suo talento cristallino.

Analisi Ferrari: due micidiali concause che hanno mandato in crisi la Rossa

Gli uomini di Maranello avevano già capito nelle prove libere che la Ferrari avrebbe dovuto giocare un weekend in difesa. Gli errori sono stati fatti a casa e non c'era modo di ripararli in pista. La lezione è servita e in Bahrain la SF90 tornerà a essere quella di Barcellona...

Fotogallery: l'Alfa Romeo Racing nel Gran Premio d'Australia

Le foto più belle della partecipazione del team Alfa Romeo Racing, ex Sauber, al Gran Premio d'Australia di Formula 1 sul tracciato di Melbourne

Vettel: "La Ferrari ha tutti gli strumenti per svoltare già dal Bahrain"

Il weekend di Melbourne è stato molto negativo per la Ferrari ed il pilota tedesco, ma la convizione del quattro volte iridato è che a Maranello dispongano degli strumenti per cambiare la situazione fin dalla prossima gara in Bahrain.

Binotto: "Per la Ferrari Melbourne deve essere un’eccezione in tutta la stagione!"

Il team principal del Cavallino si trincera dietro al mancato bilanciamento della Rossa all'Albert Park, ma è chiaro che a Maranello sanno cosa è successo alla SF90 e sono convinti che i problemi visti nella gara di apertura non si rivedranno più...

Binotto ammette la resa Ferrari, la Rossa a Melbourne ha giocato solo per difendersi

Dove è finita la SF90 che ha maramaldeggiato nei test di Barcellona? Vettel e Leclerc hanno pagato un distacco dalla Mercedes di quasi un minuto perché sull'Albert Park la Rossa non ha mai trovato un buon bilanciamento e ha cercato di limitare i danni il più possibile.

Hamilton aveva il fondo danneggiato della sua Mercedes già dai primi giri

Lewis, a dispetto della pessima partenza dalla pole, ha rimediato un distacco di 20 secondi dal compagno di squadra, Bottas: sulla freccia d'argento del campione del mondo si è rotto il fondo davanti alla ruota posteriore per un urto su un cordolo con il pieno di carburante.

Video: ecco gli highlights del trionfo di Valtteri Bottas nel GP d'Australia di F1

Se vi siete persi la gara d'apertura della stagione 2019 della Formula 1, eccovi tutti i momenti salienti del successo della Mercedes di Valtteri Bottas e della domenica nera della Ferrari a Melbourne.

Mercedes: Bottas dà la misura di quanto vale davvero la freccia d'argento

Valtteri Bottas ha condotto il GP d'Australia come ha voluto, mostrando una motivazione inaspettata anche per Wolff: "Quando è tornato dalla sosta invernale aveva una motivazione che non avevo mai visto". Toto non crede alla crisi Ferrari: "Non sarà sempre così, vedrete...".

Ricciardo: "La mia ala anteriore si è distrutta in un canale di scolo"

Il pilota della Renault ha spiegato che non è stato il passaggio sull'erba subito dopo il via a rompere la sua ala anteriore, ma la presenza di un canale di scolo sul quale si è impuntata.

Pirelli, Isola: "Le mescole 2019 permettono di spingere dall'inizio alla fine degli stint"

In casa Pirelli c'è soddisfazione per l'esito della prima gara della stagione, che ha visto i piloti sfruttare tutte e tre le mescole a disposizione per portare a termine anche delle strategie alternative.

Steiner spiega il ritiro di Grosjean: "Si è rotto il dado ruota durante la sosta"

Gunther Steiner ha individuato nella rottura del dado la causa che ha provocato il distaccamento dell'anteriore sinistra sulla vettura di Grosjean. Nonostante questo problema, Steiner vede il bicchiere mezzo pieno grazie al sesto posto di Magnussen.

Grosjean: "Con le nuove regole è facile stare in scia, ma per superare servono gomme migliori"

Il francese, costretto anche quest'anno al ritiro per una ruota mal fissata, ha elogiato le nuove regole aerodinamiche ma ha criticato l'eccessivo surriscaldamento delle Pirelli che impedisce ogni tentativo di sorpasso non appena si spinge.

Giovinazzi con l'ala rotta ha fatto da tappo per aiutare il ritorno di Raikkonen

Antonio non ha fatto un debutto brillante con l'Alfa Romeo, ma il pilota italiano si è trovato un danno all'ala anteriore dopo un contatto con Sainz al primo giro e si è messo a disposizione della squadra di Hinwil che non gli ha cambiato il muso al pit, che per altro è stato molto lungo.

Una visiera a strappo rallenta Kimi: "Potevo fare meglio, l'Alfa Romeo è molto veloce"

Il finlandese a Melbourne è stato costretto ad anticipare la sosta ai box per una ostruzione alla presa d'aria dei freni, ma successivamente ha avuto un ottimo passo e con gomme ormai finite è riuscito a lottare anche per il sesto posto.

Mondiale Costruttori F1 2019: la Mercedes ha già "doppiato" la Ferrari

Con la doppietta di Melbourne, le Frecce d'Argento hanno conquistato subito 44 punti, esattamente il doppio di quelli raccolti dalle Rosse con il quarto e quinto posto. Verstappen tiene a galla la Red Bull.

Verstappen regala il primo podio ad Honda: "Con loro stiamo lavorando bene"

Il pilota della Red Bull dedica il terzo posto di Melbourne ai giapponesi dopo aver battuto le Ferrari e arrivando in scia alla Mercedes di Hamilton grazie anche ad una bella strategia con sosta ritardata.

Mondiale Piloti F1 2019: Bottas a punteggio pieno con il giro veloce

Oltre ad aver vinto la gara inaugurale della stagione in Australia, il pilota della Mercedes è il primo a conquistare anche il punto messo in palio per il giro veloce e lascia Melbourne a quota 26.