WEC: ByKolles prova le novità per la LMP1 in vista di Le Mans

Il team austriaco ha fatto un test al Nurburgring per provare elettronica e aerodinamica per le LMP1 che impiegherà a Le Mans a settembre.

WEC: ByKolles prova le novità per la LMP1 in vista di Le Mans

Il team ByKolles ha ripreso a fare i test per la 24 Ore di Le Mans di settembre dopo l'atteso passaggio nella lista principale degli iscritti della gara di durata più celebre al mondo.

Alla presentazione della entry list 2020 per la 24 Ore di Le Mans, il team austriaco ha perso un posto nella griglia formata da 62 vetture. Questo ha portato ad avere una lista partenti con appena 6 vetture nella classe LMP1. Il minimo storico.

Il team ha poi ottenuto il secondo posto nella lista di riserva, nonostante si fosse impegnata a disputare anche la gara precedente prevista sul tracciato di Spa-Francorchamps.

Da quel momento, però, ben 5 vetture si sono ritirate dalla 24 Ore di Le Mans. Corvette ha ritirato le due C8.R, Porsche ha ridotto la presenza in GTE-Pro da 4 a sole 2 vetture e il team SRT41 ha abbandonato il progetto di gareggiare come Garage 56.

L'autorizzazione da parte di ACO non è ancora arrivata, ma queste defezioni porterà il team ByKolles a gareggiare con 2 LMP1 prima di passare all'utilizzo della Hypercar dall'edizione successiva, quella del prossimo anno.

Motorsport.com è venuta a conoscenza di novità importanti che saranno adottate da ByKolles. L vettura sarà aggiornata da una nuova elettronica e un nuovo pacchetto aerodinamico, pensato in maniera specifica per il tracciato della Sarthe e che è stato provato venerdì scorso sul tracciato tedesco del Nurburgring.

Tom Dillmann ha parlato così del test fatto poche ore fa: "E' andato tutto liscio. Abbiamo fatto questo test per provare le novità e confermarle in vista della gara. Ora il team potrà analizzare tutto prima del prossimo test ufficiale, che speriamo possa essere fatto presto".

condividi
commenti
LMDh, Lotterer e Jani: "Se Porsche la fa, per Le Mans ci siamo"
Articolo precedente

LMDh, Lotterer e Jani: "Se Porsche la fa, per Le Mans ci siamo"

Articolo successivo

Neveu: "Ritardi LMDh? Il regolamento c'è, ora tocca alle Case"

Neveu: "Ritardi LMDh? Il regolamento c'è, ora tocca alle Case"
Carica i commenti