Briscoe corre anche a Le Mans con la Level 5?

Briscoe corre anche a Le Mans con la Level 5?

Mancherebbe solo l'annuncio ufficiale, ma la volontà c'è. Possibile anche un impegno a tempo pieno nell'ALMS

Nonostante sia rimasto ai margini della Indycar in seguito alla rottura con la Penske, Ryan Briscoe non si è perso d'animo e sta provando a reinventarsi una carriera tra i prototipi. Lo scorso weekend si è infatti reso protagonista di un ottimo debutto al volante della HPD LMP2 della Level 5 Motorsports, con la quale ha ottenuto il successo di classe alla 12 Ore di Sebring. Ma la sua avventura con la squadra di Scott Tucker potrebbe anche non essere finita qui, perchè quest'ultimo sembra davvero intenzionato ad invitare il pilota australiano a partecipare anche alla , nella quale correrebbe in equipaggio proprio con Tucker e con Marino Franchitti. E non è escluso neppure che possa disputare l'intera stagione dell'American Le Mans Series. Questo però dipende soprattutto dai piani della squadra, che al momento ha confermato la sua presenza solo per la classica della Florida e che sta valutando un suo impegno a tempo pieno. Qualora questo venisse approvato, la presenza nel team di Briscoe al momento appare come un qualcosa di praticamente scontato. Ryan, infine, non ha mai nascosto la sua intenzione di voler tornare alla 500 Miglia di Indianapolis. Al momento non c'è ancora nulla di concreto in questo senso, ma il pilota australiano sta sondando il mercato per capire quale squadra gli potrà offrire la chance migliore per competere nelle posizioni di vertice.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Ryan Briscoe
Articolo di tipo Ultime notizie