Riccardo Pera pronto per Le Mans, buoni i pre-test

Il pilota toscano è fiducioso ed emozionato per la sua seconda partecipazione alla 24h francese, che lo vedrà impegnato sulla Porsche della Project 1 con Cairoli e Perfetti.

Riccardo Pera pronto per Le Mans, buoni i pre-test

Riccardo Pera è pronto per la sua seconda “volta” alla 24h di Le Mans.

Dopo la giornata di pre-test che si è svolta domenica, dedicata esclusivamente alla presa di contatto con la pista, una delle più impegnative al mondo, è iniziata ufficialmente la settimana della classica della Sarthe.

Il toscano sarà al volante della Porsche RSR-19 del Team Project 1 condivisa con Egidio Perfetti e Matteo Cairoli.

I 13,626 km sono lì ad aspettare e dopo una prima “sgambatina”, si inizia a fare sul serio da oggi, mercoledì 18 agosto, con la prima sessione di prove libere dalle 14.00 alle 17.00, poi qualifica con la hyperpole, venerdi dalle 21.00 alle 21.30, fino allo start delle 16.00 di sabato.

L’obiettivo è quello di fare bene nella categoria LMGTE Am dove sono presenti oltre venti equipaggi.

"È iniziata ufficialmente la settimana di Le Mans che mi vedrà impegnato nella mia seconda partecipazione alla corsa più bella del mondo - ha detto Pera - La giornata di pre-test è servita principalmente per prendere confidenza con la pista, non eravamo alla ricerca della prestazione".

"Da qui alla partenza di sabato, ci sarà solo una giornata di riposo e cercheremo di arrivare a sabato in piena forma. In LMGTE Am sarà una dura battaglia, ma cercheremo di dire la nostra, la gara è lunga e proveremo a gestire tutto al meglio insieme ai miei compagni e al Team".

condividi
commenti
Quale Casa ha più trionfi a Le Mans? Ferrari, Porsche e altri

Articolo precedente

Quale Casa ha più trionfi a Le Mans? Ferrari, Porsche e altri

Articolo successivo

Rothmans, Silk Cut, Martini: le 10 migliori livree di Le Mans

Rothmans, Silk Cut, Martini: le 10 migliori livree di Le Mans
Carica i commenti