Non solo Indycar per la Conquest: sarà anche in ALMS

Non solo Indycar per la Conquest: sarà anche in ALMS

La squadra di Bachelart è diventata l'importatore per gli States della OAK Pescarolo

A quanto pare la Indycar non basta più alla Conquest Racing: la squadra di Eric Bachelart ha infatti annunciato che nel 2012 i suoi programmi sportivi comprenderanno anche l'American Le Mans Series, nella quale porterà in gara una OAK-Pescarolo di classe LMP2. Ma non è tutto qui, perchè questo porterà alla nascita di un nuovo ramo del team, la Conquest Endurance, che diventerà anche importatore per gli States della OAK, che oggi ha anche rivelato le prime immagini della sua vettura 2012, annunciando anche la nascita della Onroak Automotive, che si occuperà della vendita di queste ai privati in Europa. "Siamo molto contenti di essere riusciti ad instaurare questa nuova partnership tra Conquest Endurance, OAK Racing and Onroak Automotive" ha detto Bachelart. "Le OAK-Pescarolo hanno già dimostrato la loro forza in Europa e noi non vediamo l'ora di portarle al debutto anche negli Stati Uniti. Siamo convinti che questo possa diventare il telaio di riferimento nel 2012 ed oltre".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie