Niente 24 Ore di Le Mans per la Lotus T129 LMP1

Niente 24 Ore di Le Mans per la Lotus T129 LMP1

La vettura è ancora in ritardo e dovrebbe esordire ad Austin: al suo posto ripescata la Millennium Racing

A meno di un mese dal giorno della gara è arrivata l'ultima rinuncia alla 24 Ore di Le Mans di quest'anno: ad alzare bandiera bianca è stata la Lotus, che ha dovuto rinunciare ad onorare l'invito dell'Automobile Club dell'Ouest a causa della mancanza di una preparazione adeguata. L'ACO ha fatto tutto il possibile per cercare di venire incontro alla squadra, che si sarebbe dovuta presentare al via della grande classica francese con una LMP1 completamente nuova, la T129, ma i ritardi accumulati negli ultimi mesi hanno reso impossibile la realizzazione del progetto. Anzi, per vederla in azione bisognerà attendere ancora parecchio, visto che la speranza è di riuscire a portarla al debutto in prossimo settembre, in occasione della gara di Austin del Mondiale Endurance FIA. Nel frattempo, l'unica cosa certa è che il suo posto sulla griglia della 24 Ore verrà preso dalla Oreca-Nissan della Millennium Racing, che sarà portata in gara dall'equipaggio composto da Fabien Giroix, John Martin ed Oliver Turvey.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie