Le Mans: ACO al lavoro per migliorare le vie di fuga

Le Mans: ACO al lavoro per migliorare le vie di fuga

Annunciate delle modifiche alle Virage Porsche: si vuole imparare dalla tragedia di Simonsen

Gli organizzatori della 24 Ore di Le Mans stanno pensando a delle modifiche allo storico tracciato francese per migliorarne la sicurezza in vista dell'edizione della grande classica del prossimo anno. In particolare dovrebbero essere migliorate le vie di fuga in prossimità delle Virage Porsche, anche se l'obiettivo dell'Automobile Club dell'Ouest è quello di elevare gli standard di sicurezza dell'intero impianto per evitare che si possa verificare un'altra tragedia come quella che quest'anno ha portato alla morte di Allan Simonsen nei primi giri della gara. Il presidente Pierre Fillon ha sottolineato quanto sia importante non andare ad intaccare il layout della pista, ma allo stesso tempo imparare da questa tragica lezione. Come detto, per ora l'unica modifica annunciata è stata quella relativa alle vie di fuga delle Virage Porsche: sarà allargata quella della prima curva a destra della sequenza, inoltre sarà aggiunta un'area in sabbia alla curva Chevrolet, precedentemente nota come "esse Karting". Anche l'area di Tertre Rouge, quella dove si è verificato il terribile schianto di Simonsen, dovrebbe essere soggetta ad alcune modifiche, anche se per il momento l'ACO non ha rivelato di quali si tratterà.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie