L'Università di Tokai alla 1000 Km di Zhuhai

L'Università di Tokai alla 1000 Km di Zhuhai

L'obiettivo è di prepararsi in vista della 24 Ore di Le Mans

L'Università di Tokai si prepara a tornare in campo nella categoria Sport-Prototipi. Non nuovo a impegni nelle competizioni, tra i quali quello nella 1000 Km di Okayama del 2009, l'ateneo giapponese ha annunciato che parteciperà con la sua usuale Courage-Oreca spinta da un YGK V8 di 4 litri biturbo alla 1000 Km di Zhuhai del 7 novembre, gara valida per la nuova Intercontinental Le Mans Cup. Rispetto ai precedenti impegni, la vettura è stata però sensibilmente sviluppata sia nell'aerodinamica che nel motore; contemporaneamente è stato ridotto anche il peso. Quasi del tutto nuova anche la squadra dei 25 studenti dell'università, guidati dal professore Yoshimasa Hayashi, che ricoprirà pure il ruolo di team manager. L'operazione avrebbe un importante obiettivo: quello di preparazione alla partecipazione alla 24 Ore di Le Mans del prossimo giugno, molto probabilmente sempre con una Courage-Oreca, ma equipaggiata con un motore ibrido (benzina + elettrico) sviluppato dallo stesso professore Hayashi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie