WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK Prove Libere 3 in
09 Ore
:
38 Minuti
:
29 Secondi
WRC
18 set
Giorno 2 in
08 Ore
:
28 Minuti
:
29 Secondi
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
54 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
18 set
FP3 in
10 Ore
:
33 Minuti
:
29 Secondi
Moto3
11 set
Evento concluso
Moto2
13 mag
Evento concluso
IndyCar
12 set
Evento concluso
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
DTM
11 set
Evento concluso
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Le Mans: Visser e Abril al posto di Legge e Sekiguchi

condividi
commenti
Le Mans: Visser e Abril al posto di Legge e Sekiguchi
Di:

Il giapponese non ha fatto in tempo a volare in Francia per osservare i 15 giorni di quarantena, per cui sulla Ferrari #70 di CarGuy assieme a Cozzolino e Kimura ci sarà l'esperto francese. La Richard Mille Racing deve invece rinunciare a Katherine, ancora infortunata dopo il botto nella ELMS.

Cambi in corsa anche per CarGuy Racing e Richard Mille Racing quando siamo a 10 giorni dalla 24h di Le Mans 2020.

Yuhi Sekiguchi, che avrebbe dovuto salire sulla Ferrari 488 #70 della squadra giapponese assieme a Kei Cozzolino e Takeshi Kimura per dare l'assalto alla categoria LMGTE Am, è rimasto bloccato in Giappone dalle restrizioni dovute al Coronavirus, per cui non riuscirà ad arrivare in tempo in Francia per osservare il periodo obbligatorio di quarantena di 15 giorni prima di prendere parte alla gara.

Mentre Cozzolino e Kimura sono già in Europa, Sekiguchi non ha potuto seguirli nel medesimo periodo essendo impegnato anche in Super GT e Super Formula, incappando quindi nei problemi sugli spostamenti internazionali.

Come sostituzione, la CarGuy Racing è corsa ai ripari avvalendosi del francese Vincent Abril, che a Le Mans ha già corso con Proton Competition in passato.

In casa Richard Mille Racing, invece, la notizia nell'aria era che Katherine Legge non ce la farà a recuperare in tempo per la gara del 19-20 settembre, dato che è ancora convalescente in seguito al brutto infortunio riportato nel round della ELMS al Paul Ricard.

Volendo mantenere una line-up tutta al femminile per la sua LMP2 #50, la compagine svizzera ha scelto di affiancare a Sophia Floersch e Tatiana Calderon l'olandese Beitske Visser, che già aveva corso con il team proprio a Le Castellet.

Informazioni aggiuntive di Jamie Klein

Le Mans: DragonSpeed chiama Montoya al posto di Derani

Articolo precedente

Le Mans: DragonSpeed chiama Montoya al posto di Derani

Articolo successivo

Toyota più pesanti rispetto al 2019 e c'è il nuovo BoP

Toyota più pesanti rispetto al 2019 e c'è il nuovo BoP
Carica i commenti