WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
02 ott
Evento in corso . . .
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
40 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
Moto3
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
Moto2
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
25 set
Canceled
G
Abu Dhabi
27 nov
Canceled
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Le Mans: brutto incidente fra la ByKolles e la Porsche Ebimotors. Il prototipo si schianta sulle barriere.

condividi
commenti
Le Mans: brutto incidente fra la ByKolles e la Porsche Ebimotors. Il prototipo si schianta sulle barriere.
Di:

Durante la quarta ora le due vetture si sono toccate e Kraihamer è finito contro le barriere. Illeso il pilota ma la ByKolles ha riportato danni ingenti e la direzione ha neutralizzato la corsa con la Safety Car. L'incidente è sotto investigazione

#4 ByKolles Racing Team Enso CLM P1/01: Oliver Webb, Dominik Kraihamer, Tom Dillmann
#4 ByKolles Racing Team Enso CLM P1/01: Oliver Webb, Dominik Kraihamer, Tom Dillmann
#4 ByKolles Racing Team Enso CLM P1/01: Oliver Webb, Dominik Kraihamer, Tom Dillmann

Nel corso della quarta ora la 24 Ore di Le Mans è stata neutralizzata nuovamente con la safety Car. La causa è stata il brutto incidente capitato alla vettura numero #4, la Enso CLM P1/01 By Kolles che si è toccata con la Porsche della Ebimotors guidata in quel momento da Eric Marie.

Il prototipo, condotto da Dominik Kraihamer, ha chisuo la 911 RSR del team italiano e si è subito girato finendo la sua corsa contro le barriere della curva Corvette. L’impatto è stato violento e la vettura ha riportato danni ingenti tanto che il motore ha anche accusato ha accusato un principio di incendio subito spento. 

Nessun problema fortunatamente per Dominik Kraihamer che è uscito illeso da un botto che avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie. La cellula della LMP1 ha retto bene anche se i detriti si sono sparsi per un lungo tratto della pista. Tra l’altro uno di questi ha colpito anche la Porsche 911 RSR di Gimmi Bruni che seguiva da vicino. La direzione gara ha avviati un'investigazione sulle responsabilità dell'incidente. Sono attese decisioni a breve, ma non dovrebbero esserci troppi dubbi...

 
Le Mans: una foratura ha rallentato la Dallara #47 del team Cetilar Villorba Corse

Articolo precedente

Le Mans: una foratura ha rallentato la Dallara #47 del team Cetilar Villorba Corse

Articolo successivo

Le Mans, 6° Ora: continua il dominio Toyota. Nakajima è davanti a Lopez. Porsche comanda in GTE

Le Mans, 6° Ora: continua il dominio Toyota. Nakajima è davanti a Lopez. Porsche comanda in GTE
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Le Mans
Evento 24 Ore di Le Mans
Sotto-evento Sabato, gara
Piloti Dominik Kraihamer
Team Kolles Racing
Autore Dario Sala