La Corvette ingaggia Jordan Taylor per il 2012

La Corvette ingaggia Jordan Taylor per il 2012

Il 20enne statunitense prenderà il posto lasciato libero da Olivier Beretta

Jordan Taylor farà il suo esordio alla 24 Ore di Le Mans nel 2012: il pilota statunitense, che lo scorso anno ha disputato la Grand-Am in classe GT, è stato chiamato a prendere il posto lasciato vacante da Olivier Beretta alla Corvette. Per il 20enne americano è stato allestito un programma che prevede la partecipazione alle gare dell'American Le Mans Series e quindi alla 12 Ore di Sebring. Il medesimo programma sarà messo insieme anche per il britannico Richard Westbrook. "Abbiamo seguito la crescita di Jordan per diversi anni e quando gli abbiamo dato la possibilità di fare un test con noi è stato immediatamente veloce" ha detto Mark Kent, responsabile di GM Racing. "Ci ha dato subito ottime informazioni, è bravo ad interpretare i dati e capace ad adattare la vettura alle sue esigenze. Crediamo che abbia un enorme potenziale quindi siamo felici di investire sul suo futuro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie