La Peugeot vince a Zhuhai, ma c'è polemica

condividi
commenti
La Peugeot vince a Zhuhai, ma c'è polemica
Redazione
Di: Redazione
07 nov 2010, 13:55

L'Audi si lamenta del "tappo" di Bourdais in occasione dell'ultima sosta

La Peugeot vince la 1000 km di Zhuhai e con essa si aggiudica anche la prima edizione della Intercontinental Le Mans Series, ma la gara cinese si è chiusa tra le polemiche per il modo in cui è arrivato il successo della 908 HDI affidata ai poleman Stephane Sarrazin e Franck Montagny. La gara infatti si è decisa ai danni dell'Audi R15 TDI di Tom Kristensen ed Allan McNish è arrivato solo in occasione dell'ultima sosta ai box: il danese si è ritrovato alle spalle dell'altra Peugeot di Sebastien Bourdais, che lo ha "tappato", consentendo a Sarrazin di portarsi al comando e di allungare fino a costruirsi un margine di 5". Un vero peccato per l'Audi che aveva comandato fino a quando si è reso necessario l'ingresso della safety car, proprio a causa di un contatto tra Bourdais ed un doppiato arrivato a 44 giri dal termine. La sua 908 è uscita danneggiata al posteriore, costringendolo poi ad una sosta di tre giri che gli è costata anche la terza piazza. Sul terzo gradino del podio è dunque salita l'altra Audi affidata a Dindo Capello e Romain Dumas. Il quinto posto assoluto è invece valso la vittoria di classe LMP2 alla Pescarolo della OAK Racing portata in pista da Nicolet/da Rocha/Lafargue. Ottimo anche il sesto posto assoluto della Porsche 911 Hybrid di Jorg Bergmeister e Patrick Long, che ha preceduto la BMW dei vincitori della classe GT2, Jorg Muller e Dirk Werner.

ILMS - 1000 km di Zhuhai - Gara

Prossimo articolo Le Mans
Arriva anche la versione col tetto della Riley LMP2

Previous article

Arriva anche la versione col tetto della Riley LMP2

Next article

Ecco il calendario 2011 provvisorio

Ecco il calendario 2011 provvisorio

Su questo articolo

Serie Le Mans
Piloti Franck Montagny , Stéphane Sarrazin
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie