Oreca rinuncia alla trasferta di Imola

Oreca rinuncia alla trasferta di Imola

Sono già diverse le defezioni per la gara che si svolgerà sulle rive del Santerno

Continua ad aumentare il numero delle squadre che hanno deciso di rinunciare alla trasferta di Imola dell'Intercontinental Le Mans Series. La defezione più importante, tra quelle annunciate fino ad oggi, è senza dubbio quella della Peugeot 908 HDI dell'Oreca. Visto il poco tempo che separe questo nuovo weekend di gara da quello della 24 Ore di Le Mans, Hugues De Chaunac e soci hanno deciso di fermarsi per revisionare al meglio la loro vettura. Del resto, non essendo in lotta per il titolo, non avrebbe senso correre dei rischi inutili. Diverso invece il discorso per Quifel ASM e per la Aston Martin della Gulf Middle East team. La prima, che di solito si presenta al via con una Zytek LMP1, paga l'inaffidabilità del suo propulsore. La seconda invece è costretta a fermarsi per l'infortunio di Mike Wainwright, vittima della frattura di una vertebra a Le Mans.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag personaggi famosi