Il risultato della classe GT2 è sub judice

Il risultato della classe GT2 è sub judice

La Porsche dei vincitori e la Ferrari classificata seconda sono state sottoposte ad ulteriori verifiche

Mistero sulle verifiche post-gara della 24 Ore di Le Mans. Le prime due vetture classificate nella categoria GT2, rispettivamente la Porsche 997 GT3RSR di Lieb-Lietz-Henzler del team Felbermayr e la Ferrari F430 di Farnbacher-Simonsen-Keen del team Hankook sono state sottoposte a ulteriori verifiche sul motore. Lo hanno confermato gli organizzatori dell'ACO Le Mans, senza però scendere in dettagli. Il risultato della maratona francese resta così ancora sub judice. E nell'ambiente c'è un po' di apprensione, visto che non è la prima volta che a Le Mans in sede di verifiche post-gara si sono avute delle sorprese.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie