Guillaume Moreau ha iniziato la riabilitazione

Guillaume Moreau ha iniziato la riabilitazione

Il pilota francese dovrà seguire un programma di tre mesi per recuperare dall'infortunio

Guillaume Moreau ha iniziato a fare progressi: il pilota francese, vittima di una compressione a due vertebre per un incidente avvenuto durante i test collettivi della 24 Ore di Le Mans, ha potuto dare il via alla riabilitazione. Il portacolori della OAK Racing è rimasto ricoverato piuttosto a lungo presso l'Ospedale di Angers, dove è stato sottoposto anche un intervento chirurgico d'urgenza per scongiurare il rischio di possibili danni a livello midollare. Ora però è stato trasferito presso il centro di riabilitazione Arche a Le Mans, dove dovrà seguire un programma della durata di circa tre mesi. "Sono felice di poter cominciare questo nuovo passo, la riabilitazione, che mi permette di essere più attivo, anche se ho ancora bisogno di un po' di riposo. Posso già muovere le gambe, anche se ho bisogno di fare parecchia fisioterapia per stimolare e rinforzare i miei muscoli" ha detto Moreau. "Mi manca ancora un po' di sensibilità nel piede destro, ma dovrò imparare ad essere un po' paziente e questa non è esattamente la mia miglior qualità" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie