Gran botto per la Corvette leader in GT2: safety car

condividi
commenti
Gran botto per la Corvette leader in GT2: safety car
Di: Matteo Nugnes
13 giu 2010, 08:24

Il tutto succede per un'incomprensione con la Peugeot N°1

L'edizione 2010 della 24 Ore di Le Mans continua a regalare grandi emozioni: la Corvette che si trova al comando in classe GT2 infatti è stata vittima di un violento incidente alla Virage Porsche. Emmanuel Collard infatti è finito largo in seguito ad un leggero contatto con la Peugeot numero 1, in quel momento guidata da Anthony Davidson, che la doveva doppiare e dopo un testacoda ha sbattuto violentemente con il posteriore. I danni sonon piuttosto evidenti, infatti dopo la ripartenza il pilota francese è rientrato ai box ed i meccanici hanno già tirato la vettura dentro al garage. Per la Porsche quindi si profila una grande occasione all'orizzonte...
Prossimo articolo Le Mans
Amaral finisce lungo ad Arnage

Previous article

Amaral finisce lungo ad Arnage

Next article

Clamoroso: si ferma la Peugeot N°2, Audi al comando

Clamoroso: si ferma la Peugeot N°2, Audi al comando

Su questo articolo

Serie Le Mans
Piloti Anthony Davidson , Emmanuel Collard
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie