Esordio a Le Mans per Rovera: "Tengo lontane le pressioni"

Da mercoledì il pilota varesino affronta per la prima volta la leggendaria prova del Mondiale Endurance in equipaggio con il francese Perrodo e il danese Nielsen sulla 488 GTE di AF Corse.

Esordio a Le Mans per Rovera: "Tengo lontane le pressioni"

Per Alessio Rovera è in vista l'evento più atteso della stagione, l'esordio personale alla 24 Ore di Le Mans, quarto round del Mondiale Endurance che nel weekend del 22 agosto affronterà al volante della Ferrari 488 GTE numero 83 del team AF Corse.

Il 26enne pilota varesino ha già preso parte alla giornata di test ufficiali disputata domenica scorsa sui 13,626 chilometri del leggendario Circuit de la Sarthe e ora è pronto per gli impegni che in pista da mercoledì a domenica lo vedranno condividere la supercar del Cavallino con il pilota francese François Perrodo e con il danese Nicklas Nielsen.

Insieme ai due compagni di squadra, Rovera è iscritto nella classe GTE Am e nella classifica del FIA World Endurance Championship attualmente occupa la seconda posizione grazie alle vittorie ottenute alla 6 Ore di Spa e alla 6 Ore di Monza. La gara-mito organizzata dall'Automobile Club de l'Ouest assegna punteggi doppi, cioè ben 50 punti ai vincitori, e dunque, aldilà del significato storico di vincerla o di salire sul podio, rappresenta uno snodo cruciale nella rincorsa iridata.

Fra prototipi e GT sono 62 le auto iscritte all'89esima edizione della 24 Ore di Le Mans, delle quali 23 in GTE Am.

“Le Mans è il mito dell'endurance e siamo pronti per l'appuntamento più importante della stagione, anche in ottica iridata - ha dichiarato Rovera - Non vedo l'ora di iniziare questo weekend lunghissimo, già prima del test di domenica scorsa ero curiosissimo di guidare la Ferrari su questo circuito leggendario".

"È stata davvero una bella sensazione e il lavoro con tutta AF Corse è iniziato al meglio. Abbiamo girato senza alcun problema e ora si entra nel vivo dell'evento. Siamo pronti, tutto qui è emozione, ma in vista di questo mio debutto alla 24 Ore sto soprattutto cercando di mantenere la concentrazione necessaria a tenere lontane le pressioni”.

condividi
commenti
F1 vs Le Mans, auto a confronto: velocità, potenza e tanto altro

Articolo precedente

F1 vs Le Mans, auto a confronto: velocità, potenza e tanto altro

Articolo successivo

Il 16enne Pierson sarà il più giovane alla 24 Ore di Le Mans nel 2022

Il 16enne Pierson sarà il più giovane alla 24 Ore di Le Mans nel 2022
Carica i commenti