BoP 24 Ore di Le Mans: Hypercar a piena potenza

Le Le Mans Hypercar correranno ai normali livelli di potenza alla 24 Ore di Le Mans 2021, che si terrà nella parte finale del mese di agosto.

BoP 24 Ore di Le Mans: Hypercar a piena potenza

La tabella del Balance of Performance della classe Hypercar per quanto riguarda la sessione di test che si svolgeranno domenica, prima della 24 Ore di Le Mans, dà alle Hypercar Toyota e Glickenhaus la stessa potenza avuta nelle ultime due gare del WEC.

La Toyota GR010 Hybrid avrà una potenza massima di 515 kW, mentre la Glickenhaus 007 LMH 520 kW, così come a Monza il mese scorso e a Portimao nel mese di giugno.

L regole LMH stabiliscono livelli di potenza massima per la classe di 520 kW per le normali gare del WEC e 500 kW per la 24 Ore di Le Mans.

I promotori della categoria e la FIA non hanno dato spiegazioni della scelta fatta, ma sembra che l'obiettivo sia quello di mantenere una separazione prestazionale delle classi Hypercar e LMP2.

La vicinanza in termini di tempo sul giro delle auto P2 alle macchine LMH e alle LMP1 Alpine, che non sono state ancora considerate, è stato uno dei principali argomenti di discussione durante i primi tre round del WEC 2021.

Sia Toyota che Glickenhaus hanno sostenuto che le misure per rallentare le P2, che includono un aumento del peso minimo e una riduzione della potenza del motore, non sono andate abbastanza lontano.

Le P2 che corrono nel WEC sono state anche costrette a utilizzare la carrozzeria Le Mans-spec con livelli ridotti di deportanza in tutti gli altri round della serie.

L'unico cambiamento nella tabella BoP della classe Hypercar per il pre-test a Le Mans il 15 agosto riguarda la Alpine-Gibson A480 gestita dal team francese Signatech.

L'energia massima che può utilizzare in uno stint è stata ridotta da 918 megajoule a 844MJ. Il motivo di questa mossa non è chiaro.

Il progetto Oreca di Alpine, che prima correva come Rebellion R-13, non è stato in grado di eguagliare la lunghezza degli stint delle auto LMH nei primi round del WEC di quest'anno.

Questo perché l'auto è stata sviluppata dalla Oreca 07 LMP2 e ha solo un serbatoio da 75 litri, il che significa che non può ospitare la sua intera assegnazione di carburante.

La GR010 della Toyota è elencata come avente un serbatoio da 90 litri nel materiale stampa del produttore giapponese.

condividi
commenti
Glickenhaus: "Rifaremo i freni, ma ci servono Michelin buone"

Articolo precedente

Glickenhaus: "Rifaremo i freni, ma ci servono Michelin buone"

Articolo successivo

Le Mans: Tincknell correrà in GTE-AM con il team Proton

Le Mans: Tincknell correrà in GTE-AM con il team Proton
Carica i commenti