WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
41 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
55 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
26 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
35 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
61 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
55 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
76 giorni
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Evento in corso . . .
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
61 giorni

Anche Balzan con una Ferrari 488 GT3 modificata

condividi
commenti
Anche Balzan con una Ferrari 488 GT3 modificata
Di:
13 giu 2017, 17:11

Sono tre le vetture italiane che in realtà montano il kit per salire in GTE. Oltre a quella della scuderia Corsa del pilota veneto sono ex GT3 quella di Parente-Wee-Katoh e di Bertolini-Krohn-Jonsson. Nuova di zecca la vettura di Risi

La Ferrari 488 GTE della scuderia Corsa destinata ad Alessandro Balzan, Christina Nielsen e Curtis Bret è in realtà una GT3 modificata. Il team statunitense, che l'anno passato ha conquistato il titolo di classe con il pilota italiano e la ragazza danese, schiera infatti a Le Mans due Ferrari 488 ma solo quella iscritta per Townsend Bell-Cooper MacNeil e William Sweedler è una GTE in tutto e per tutto. Assieme  a quella di Balzan sono delle ex GT3 anche le 488 del Clearwater Racing di  Parente-Wee-Katoh e del team DH Racing di Bertolini-Krohn-Jonsson. Alle vetture è stato applicato un kit di trasformazione con diverse appendici aerodinamiche, eliminazione dell'ABS, differenti ammortizzatori e piccoli particolari elettronici del propulsore. È invece nuova di zecca la Ferrari 488 GTE di Fisichella-Kaffer-Vilander.

Articolo successivo
Apprensione in Ferrari per le condizioni di Di Grassi

Articolo precedente

Apprensione in Ferrari per le condizioni di Di Grassi

Articolo successivo

Le Mans: si predeve un nuovo giro record in qualifica nel 2017

Le Mans: si predeve un nuovo giro record in qualifica nel 2017
Carica i commenti