Sebring, Day 1: di Grassi porta l'Audi in vetta

Sebring, Day 1: di Grassi porta l'Audi in vetta

Il pilota brasiliano ha preceduto di un paio di decimi la Lola della Rebellion

Lucas di Grassi non ci ha messo troppo a prendere confidenza con il tracciato di Sebring: il pilota brasiliano, ultimo arrivato nella squadra ufficiale Audi, ha ottenuto infatti il miglior tempo nella prima giornata dei test collettivi della 12 Ore della Florida, mettendo la sua R18 e-tron quattro davanti a tutti in 1'46"262. Di Grassi, che attualmente svolge anche il ruolo di tester di Formula 1 per la Pirelli e che divide l'abitacolo della sua LMP1 con Tom Kristensen ed Allan McNish, ha ottenuto la sua prestazione nella sessione pomeridiana, distanziando di poco meno di due decimi la Lola-Toyota della Rebellion Racing affidata a Prost/Jani/Heidfeld. Terzo tempo poi la HPD della Pickett Racing, accreditata di un crono di 1'47"157 con Graf/Luhr/Dumas. Per quanto riguarda la classe LMP2, solamente la Zytek-Nissan della Greaves Motorsport ha messo a referto un tempo, tra le altre cose piuttosto alto: 1'52"552 infatti è stato il riferimento dell'equipaggio Kimber-Smith/Zugel/Lux. Nella LMPC bisogna registrare invece il miglior crono della Core Autosport in 1'54"030 con Braun/Bennett/Wilkins. Molto interessante invece la performance della Corvette in classe GTE: Tommy Milner, Oliver Gavin e Richard Westbrook hanno fermato il cronometro su un tempo di 1'59"411, distanziando di ben mezzo secondo la Aston Martin ufficiale affidata a Turner/Mucke/Senna. Terzo tempo poi per la seconda Corvette di Garcia/Magnussen/Taylor.

ALMS - Test Sebring - Day 1 - Sessione mattutina

ALMS - Test Sebring - Day 1 - Sessione pomeridiana

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Lucas Di Grassi
Articolo di tipo Ultime notizie