Quarta vittoria di fila per Graf e Luhr a Mosport Park

Quarta vittoria di fila per Graf e Luhr a Mosport Park

In classe LMP2 si registra il primo centro della Conquest, terza assoluta con la Morgan

Quarta vittoria di fila nell'American Le Mans Series, con Klaus Graf e Lucas Luhr che hanno imposto ancora una volta la legge della loro HPD anche Mosport Park. Neppure una penalità dovuta alla presenza di troppo personale del team in occasione di un pit stop gli ha impedito di mettere tutti in fila, a partire dagli storici rivali della Dyson Racing, ovvero Chris Dyson e Guy Smith, che con la loro Lola-Mazda hanno tagliato il traguardo dieci secondi più tardi. Ottima però anche la prova della Conquest, che ha festeggiato la sua prima affermazione in LMP2 salendo anche sul podio assoluto della corsa. La contesa si è risolta a favore della Morgan-Nissan di Plowman/Heinemeier Hansson proprio nelle fasi conclusive, quando gli avversari della Level 5 Motorsport sono stati puniti perchè Christophe Bouchut ha attraversato la linea bianca uscendo dai box. Tiratissima la classe GT, con i primi tre che si sono giocati la vittoria addirittura fino all'ultima curva. Ad imporsi era stata la Porsche di Jorg Bergmeister e Patrick Long, ma la vettura della Flying Lizard non ha superato le verifiche tecniche, quindi il successo è passato nelle mani di Scott Sharp e Johanne Van Overbeek, alla prima affermazione con la loro Ferrari. Il risultato però rimane sub judice, visto che la Flying Lizard ha presentato appello contro la sua esclusione. Anche in classe LMPC bisogna registrare una prima vittoria e si tratta di quella della coppia formata da Bruno Junqueira e Tommy Drissi, che hanno potuto approfittare dell'incidente di Kyle Marcelli, avvenuto quando il portacolori della Merchant Service viaggiava al comando. Infine, in GTC si sono imposti Spencer Pumpelly ed Emilio di Guida della TRG.

ALMS - Mosport Park - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Klaus Graf , Lucas Luhr
Articolo di tipo Ultime notizie