La Aston Martin supporta il programma della TRG

condividi
commenti
La Aston Martin supporta il programma della TRG
Redazione
Di: Redazione
30 nov 2012, 12:50

La Vantage GTE esordirà negli States in occasione dei test collettivi di febbraio

L'Aston Martin si appresta a fare ritorno in forma semi-ufficiale nell'American Le Mans Series nel 2013. L'Aston Martin Racing ha infatti raggiunto un accordo di collaborazione con il The Racer's Group, che si pone l'obiettivo di portare in gara la Vantage GTE per l'intero calendario della serie. Un bel passo avanti per il The Racer's Group, che inizierà questa nuova avventura nei test fissati per i primi giorni di febbraio, dopo aver corso nella NASCAR nel periodo compreso tra il 2007 ed il 2011 ed aver esordito nella ALMS in questa stagione con una Porsche di classe GTC. "Questo programma conferma l'arrivo dell'Aston Martin Racing in America, anche se solo con un ruolo di supporto. Il progetto però è sicuramente importante ed ambizioso" ha detto Kevin Bucker, team principal della TRG. "Quello che abbiamo garantito alla Aston Martin è la nostra capacità di competere in diversi campionati" ha aggiunto. Molto probabilmente, infatti, la squadra dovrebbe allestire anche un programma per partecipare alla classe GT della Grand-Am.
Prossimo articolo Le Mans
Ufficiale: la BMW passa alla Z4 nel 2013

Previous article

Ufficiale: la BMW passa alla Z4 nel 2013

Next article

Nel 2013 stagione USA completa per la Rebellion

Nel 2013 stagione USA completa per la Rebellion

Su questo articolo

Serie Le Mans
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie