Dyson e Smith chiudono i conti a Laguna Seca

condividi
commenti
Dyson e Smith chiudono i conti a Laguna Seca
Redazione
Di: Redazione
19 set 2011, 11:18

Vince l'Aston Martin ufficiale, ma il secondo posto consegna il titolo alla Dyson Racing

La Aston Martin Racing ha conquistato a Laguna Seca una bella vittoria nell'American Le Mans Series, ma il successo non è bastato per impedire a Chris Dyson e Guy Smith di conquistare la palma di campioni 2011 della serie a stelle e strisce. Fortunatamente per loro, infatti, a trionfare è stata la vettura della squadra ufficiale, ovvero quella di Stefan Mucke, Adrian Fernandez e Harold Primat, mentre l'altra Lola-Aston Martin della Muscle Milk Racing ha pagato a caro prezzo un problema di motore che l'ha costretta a rimanere oltre un'ora ferma nei box. Lucas Luhr e Klaus Graf erano l'ultimo ostacolo del tandem della Dyson Racing, che quindi si è potuto accontentare del secondo posto conquistato in collaborazione anche con Jay Cochran. Quest'ultimo però ha regalato un paio di brividi ai nuovi campioni, accusando prima una foratura e poi finendo in testacoda al Cavatappi. Alla fine però è riuscito a condurre la sua Lola-Mazda sana e salva al traguardo, consegnando il titolo ai suoi compagni. A completare la giornata trionfale della Dyson Racing ci ha pensato poi l'equipaggio Al Masaood/Kane/Leitzinger, salendo sul gradino più basso del podio dopo aver anche comandato le operazioni nelle prime fasi della gara. In classe GT l'ennesima pole position non è bastata invece alla BMW per conquistare la vittoria. A trionfare è stata infatti la Porsche della Flying Lizard Motorsport affidata a Jorg Bergmeister e Patrick Long, centrando così la sua prima affermazione stagionale. A Dirk Muller e Joey Hand però è bastato il secondo posto finale per condurre al titolo di classe la loro BMW M3. Tiratissima la gara della GTC, con il sorpasso decisivo arrivato a quattro minuti dal termine: Spencer Pumpelly, al volante della Porsche della TRG che divide con Ende e Ludwig, ha superato quella della Black Swan affidata in quel momento a Jaroen Bleekemolen. Discorso simile nella LMPC, nella quale Elton Julian ha tagliato il traguardo con appena tre decimi di vantaggio sull'inseguitore Gunnar Jeannette.

ALMS - Laguna Seca - Gara

Prossimo articolo Le Mans
Peugeot al top nei primi test della Petit Le Mans

Previous article

Peugeot al top nei primi test della Petit Le Mans

Next article

Prima fila tutta Dyson Racing a Laguna Seca

Prima fila tutta Dyson Racing a Laguna Seca

Su questo articolo

Serie Le Mans
Piloti Guy Smith , Adrian Fernandez , Harold Primat , Stefan Mücke , Chris Dyson
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie