Dyson e Smith chiudono i conti a Laguna Seca

Dyson e Smith chiudono i conti a Laguna Seca

Vince l'Aston Martin ufficiale, ma il secondo posto consegna il titolo alla Dyson Racing

La Aston Martin Racing ha conquistato a Laguna Seca una bella vittoria nell'American Le Mans Series, ma il successo non è bastato per impedire a Chris Dyson e Guy Smith di conquistare la palma di campioni 2011 della serie a stelle e strisce. Fortunatamente per loro, infatti, a trionfare è stata la vettura della squadra ufficiale, ovvero quella di Stefan Mucke, Adrian Fernandez e Harold Primat, mentre l'altra Lola-Aston Martin della Muscle Milk Racing ha pagato a caro prezzo un problema di motore che l'ha costretta a rimanere oltre un'ora ferma nei box. Lucas Luhr e Klaus Graf erano l'ultimo ostacolo del tandem della Dyson Racing, che quindi si è potuto accontentare del secondo posto conquistato in collaborazione anche con Jay Cochran. Quest'ultimo però ha regalato un paio di brividi ai nuovi campioni, accusando prima una foratura e poi finendo in testacoda al Cavatappi. Alla fine però è riuscito a condurre la sua Lola-Mazda sana e salva al traguardo, consegnando il titolo ai suoi compagni. A completare la giornata trionfale della Dyson Racing ci ha pensato poi l'equipaggio Al Masaood/Kane/Leitzinger, salendo sul gradino più basso del podio dopo aver anche comandato le operazioni nelle prime fasi della gara. In classe GT l'ennesima pole position non è bastata invece alla BMW per conquistare la vittoria. A trionfare è stata infatti la Porsche della Flying Lizard Motorsport affidata a Jorg Bergmeister e Patrick Long, centrando così la sua prima affermazione stagionale. A Dirk Muller e Joey Hand però è bastato il secondo posto finale per condurre al titolo di classe la loro BMW M3. Tiratissima la gara della GTC, con il sorpasso decisivo arrivato a quattro minuti dal termine: Spencer Pumpelly, al volante della Porsche della TRG che divide con Ende e Ludwig, ha superato quella della Black Swan affidata in quel momento a Jaroen Bleekemolen. Discorso simile nella LMPC, nella quale Elton Julian ha tagliato il traguardo con appena tre decimi di vantaggio sull'inseguitore Gunnar Jeannette.

ALMS - Laguna Seca - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Guy Smith , Adrian Fernandez , Harold Primat , Stefan Mücke , Chris Dyson
Articolo di tipo Ultime notizie