24h di Le Mans | Inviti per Nielsen Racing, CD Sport e Inception

I tre team hanno trionfato nella mini-stagione della ALMS aggiudicandosi un posto per la 90a edizione della classica endurance francese, alla quale potranno presenziare in Classe LMP2 e LMGTE Am.

24h di Le Mans | Inviti per Nielsen Racing, CD Sport e Inception

La griglia della 24h di Le Mans 2022 va pian piano definendosi e in attesa di sapere quali saranno i protagonisti della 90a edizione dell'evento che si tiene sul Circuit de la Sarthe il fine settimana dell'11-12 giugno, abbiamo altri tre nomi di invitati.

Questi sono venuti fuori dalla classifica finale dell'Asian Le Mans Series, che si è conclusa ieri sul tracciato di Abu Dhabi dopo le due gare disputate nel weekend, che avevano fatto seguito alle altre due andate in scena la settimana scorsa a Dubai.

La Nielsen Racing si è aggiudicata il titolo di Campione LMP2, guadagnandosi così il diritto di poter presenziare in Francia con la sua Oreca 07-Gibson nella medesima categoria.

#3 CD Sport Ligier JS P320 - Nissan: Michael Jensen, Nick Adcock, Edouard Cauhaupe

#3 CD Sport Ligier JS P320 - Nissan: Michael Jensen, Nick Adcock, Edouard Cauhaupe

Photo by: Asian Le Mans Series

In questa Classe potrà iscriversi anche la CD Sport, che ha conquistato il primato della Classe LMP3 e, di conseguenza, la possibilità di recarsi per la prima volta alla mitica 24h transalpina.

Grandissima battaglia invece tra le GT per staccare un biglietto valido per la LMGTE Am. A portarsi a casa il campionato è stata la Inception Racing, in realtà già iscritta al FIA WEC in collaborazione con il Team Project 1.

Ora questi team dovranno confermare o meno all'Automobile Club de l'Ouest la loro presenza, per poi arrivare a giorni ad avere l'elenco completo dei partecipanti a quello che è il terzo appuntamento stagionale del FIA World Endurance Championship.

In caso di rinunce, starà all'organizzazione francese e alla FIA stabilire a chi andranno gli ulteriori inviti per riempire i posti vacanti.

condividi
commenti
2000 km per la Porsche LMDh a Barcellona: "Enormi progressi"
Articolo precedente

2000 km per la Porsche LMDh a Barcellona: "Enormi progressi"

Articolo successivo

24h di Le Mans | Il 28 febbraio la entry-list della 90a edizione

24h di Le Mans | Il 28 febbraio la entry-list della 90a edizione