Una corsa contro il tempo per la AF Corse

Una corsa contro il tempo per la AF Corse

La squadra sta lavorando per rimettere in pista la Ferrari numero 51 in tempo per le qualifiche di stasera

Durante le prove libere di ieri la Ferrari N° 51 del team AF Corse, tra le favorite in classe LMGTE PRO della 24 Ore di Le Mans, è rimasta gravemente danneggiata mentre era affidata alla conduzione di Giancarlo Fisichella. Il telaio della vettura ha riportato danni nella parte posteriore sinistra e non essendo possibile ripararlo, è stato sostituito grazie ad una deroga del regolamento, perché considerato sia dalla FIA che dall’ACOCausa di forza maggiore”. Ora la nuova sfida sarà riuscire a rendere competitiva questa vettura, in una vera e propria corsa contro il tempo, prima del via della corsa in programma alle 15 di sabato. Al momento non si sa ancora se l’equipaggio sarà in grado di disputare l’ultima sessione di prove ufficiali ma, se cosi non fosse, potrà comunque prenderà parte alla gara scattando dal fondo dello schieramento. Giancarlo Fisichella, Gianmaria Bruni e Toni Vilander hanno comunque completato il numero di giri in notturna previsti da regolamento, nella sessione di qualifiche di ieri al volante della Ferrari N° 71 della scuderia piacentina.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Giancarlo Fisichella , Gianmaria Bruni , Toni Vilander
Articolo di tipo Ultime notizie