Una contusione ad una caviglia per Fernando Rees

condividi
commenti
Una contusione ad una caviglia per Fernando Rees
Di: Matteo Nugnes
12 giu 2014, 00:14

La Aston Martin ha annunciato tramite Twitter che il brasiliano sta bene nonostante il botto alla Virage Porsche

Le immagini del recupero della Aston Martin V8 Vantage della Craft-Bamboo, sommate a quelle dell'ambulanza che prendeva il via dai box nei minuti finali della Q1 della 24 Ore di Le Mans avevano creato attimi di grande apprensione per le condizioni di Fernando Rees, vittima del brutto incidente che ha portato all'interruzione anticipata della sessione. Il brasiliano, infatti, ha urtato molto violentemente contro le barriere della Virage Porsche, provocando ad esse dei danni che avrebbero richiesto parecchio tempo per le riparazioni e che quindi hanno imposto alla direzione gara di dire basta alle ostilità con largo anticipo, almeno per oggi. Riguardo alle condizioni di Rees, pochi minuti fa è arrivato un "tweet" della Aston Martin che ha fatto tirare un sospiro di sollievo: "Vogliamo solo confermare che è Fernando è stato controllato dai medici e sta bene. Ha una contusione alla caviglia, ma è accudito con grande attenzione".
Articolo successivo
Le Mans, Q1: doppietta Porsche, poi bandiera rossa

Articolo precedente

Le Mans, Q1: doppietta Porsche, poi bandiera rossa

Articolo successivo

Duval sta bene, ma l'Audi lo sostituisce con Gené

Duval sta bene, ma l'Audi lo sostituisce con Gené
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Le Mans
Piloti Fernando Rees
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie