Team Lotus LMP2 in tribunale prima delle libere

Team Lotus LMP2 in tribunale prima delle libere

Ieri sono state sequestrate alcune componenti delle T128 a causa dell'azione legale di un fornitore

L'avventura del Team Lotus LMP2 alla 24 Ore di Le Mans potrebbe anche concludersi ancora prima di cominciare. Alcune parti fondamentali delle T128 (si parla di sospensioni, cambio e sterzo) sono state infatti poste sotto sequestro a causa di un procedimento legale avviato da un fornitore non specificato. Per la factory tedesca è quindi iniziata una vera e propria corsa contro il tempo con un'udienza per direttissima chiesta davanti al tribunale di Le Mans per cercare di riottenere le componenti che sono state portate via ieri intorno alle ore 17 e partacipare alla gande classica francese. L'udienza era fissata per le ore 15 e alla sua conclusione è atteso un comunicato del team. Al momento comunque appare difficile che le vetture possano scendere in pista nelle prove libere, che inizieranno appena tra 20 minuti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie