La Toyota non esclude di lottare per le pole

La Toyota non esclude di lottare per le pole

Vasselon confida molto nel potenziale della TS030 Hybrid anche se è al debutto

Anche se la 24 Ore di Le Mans segnerà il debutto assoluto della TS030 Hybrid, in casa Toyota sembra esserci parecchio ottimismo. Il direttore tecnico Pascal Vasselon, per esempio, non esclude la possibilità di poter conquistare la pole position. La Casa francese sembra confidare molto nel potenziale della sua vettura, almeno per quanto concerne il giro secco. D'altro canto però sa anche di non aver ancora completato una vera e propria simulazione di 24 ore e di avere tanto lavoro da fare in ottica gara. Incappare in qualche problema di gioventù, dunque, è assolutamente normale. Per esempio, dopo meno di un'ora dall'inizio della sessione di libere di oggi, Anthony Davidson ha accusato un problema alla trasmissione, che ha provocato un piccolo principio d'incendio. Nonostante tutto, Vasselon rimane molto ottimista riguardo alla possibilità di contrastare le Audi in qualifica: "Proveremo a fare bene. Siamo qui per dimostrare che ce la possiamo fare. Sarebbe bello fare la pole position. Faremo del nostro meglio, ma senza distrarci troppo dal lavoro che dobbiamo fare in ottica gara" ha detto ad Autosport. Ancora non sono stati scelti però i piloti che tenteranno l'assalto alla pole: "Abbiamo diverse possibilità, perchè tutti i nostri piloti sono in grado di qualificare al meglio le vetture. Al momento non abbiamo ancora preso una decisione, ma lo faremo al termine delle prove libere di oggi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie