La gara riparte con l'Audi superstite al comando

condividi
commenti
La gara riparte con l'Audi superstite al comando
Redazione
Di: Redazione
12 giu 2011, 00:54

Dopo due ore di safety car, la pista è stata perfettamente ripristinata nella sicurezza

La 24 Ore di Le Mans riparte dopo una lunga fase di safety car che si è resa necessaria per ripulire la pista e ripristinare le condizioni di sicurezza delle barriere che si sono disintegrate con il botto raccappricciante dell'Audi R18 TDI di Mike Rockenfeller che si è schiantata a quasi 300 km/h per evitare una Ferrari della classe GT che ha cambiato all'improvviso traiettoria, dopo che il pilota tedesco aveva sfanalato con i fari al led per anticipare il suo arrivo. I commissari hanno lavorato sodo per sostituire le barriere, le reti e i pali di contenimento: ci sono volute quasi due ore di safety car per completare l'opera: la corsa riparte quando mancano 14 ore al traguardo...
Prossimo articolo Le Mans
Audi ancora al vertice dopo 11 ore

Previous article

Audi ancora al vertice dopo 11 ore

Next article

Rockenfeller sta bene ma è stato trasferito in ospedale

Rockenfeller sta bene ma è stato trasferito in ospedale

Su questo articolo

Serie Le Mans
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie