L'Audi porta in pista la R18 "Evolution 2"

Il nuovo step del prototipo è stata valutato in un test di quattro giorni a Sebring

L'Audi porta in pista la R18
Dopo aver deciso di non portarla in gara nella 12 Ore di Sebring, l'Audi ha effettuato un test importante con la "Evolution 2" della dua nuova R18 TDI, la vettura con cui si presenterà al via della 24 Ore di Le Mans di quest'anno, portandola in pista proprio sul tracciato statunitense. La Casa di Ingolstadt ha fatto arrivare negli States tutti i suoi dieci piloti, mettendoli al lavoro per un test comparativo che è durato la bellezza di quattro giorni. E' stata infatti utilizzata anche una vecchia R15 TDI con l'obiettivo di capire quali sono i punti su cui la nuova vettura è migliorata e quali invece quelli su cui bisogna ancora lavorare. La prossima apparizione della R18 è fissata per i test ufficiale di Le Mans, previsti per fine aprile, nel corso dei quali la vedremo finalmente nella sua veste definitiva.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag cina, produzione