Le Mans, 9° Ora: La notte entra nel vivo senza scosse

condividi
commenti
Le Mans, 9° Ora: La notte entra nel vivo senza scosse
15 giu 2014, 00:49

La Toyota n.7 è in testa con 1 giro sulla prima Audi che la segue

La nona ora si apre con una tornata di pit stop per le auto di punta: inizia Gené con l’Audi R18 e-tron quattro n.1, e subito dopo lo imita Lapierre con la Toyota TS040 Hybrid n.8, che richiede un intervento da fare all’interno del box per un problema di equilibrio aerodinamico, poi arrivano Fässler (Audi R18 e-tron quattro n.2), che rimane al volante, e il leader della gara, Nakajima (Toyota TS040 Hybrid n.7) che lascia il posto a Wurz: l’operazione è completata dalla sostituzione delle quattro ruote. Al termine di queste soste, Wurz (Toyota n.7) è ancora al comando con 1 giro di vantaggio su Fässler (Audi n.2); terzo è Gené (Audi n.1) che precede Webber (Porsche n.20). I primi tre fino a questo punto hanno fatto 10 pit stop ciascuno, le due Porsche che li seguono ne hanno effettuato uno in meno ciascuna, ma la n.20 ha 2 giri di ritardo dal leader perché con Bradley è stata penalizzata da una foratura lenta e dal dritto ad Arnage, pare causato da problemi di bilanciamento della frenata e la n.14, ora a 5 giri dalla Toyota n.7 di testa, dopo meno di mezz’ora di corsa ha avuto un guasto con l’impianto di carburante e ha perso ben 22 minuti. Nella categoria LMP1-L da segnalare la perdita di una ruota sulla Rebellion R-One-Toyota n.12 di Prost/Heidfeld/Beche dopo il pit stop in cui c’è stato anche il cambio pilota di Beche con Heidfeld: il pilota tedesco deve rientrare ai box con cautela e i meccanici riportano la macchina, al momento 6. assoluta, nel garage per i controlli del caso. Se in LMP2 continua la leadership della Ligier JS P2-Nissan n.35 di Brundle/Mardenborough/Shulzhitskiy, in GTE Pro non accenna a diminuire di intensità la sfida a tre fra Turner/Mucke/Senna (Aston Martin Vantage V8 n.97), Gavin/Milner/Westbrook (Chevrolet Corvette C7 n.74) e Fisichella/Bruni/Vilander (Ferrari 458 Italia n.51).

24 Ore Le Mans: Classifica nona ora

Articolo successivo
Le Mans, 8° Ora: la Toyota amministra il vantaggio

Articolo precedente

Le Mans, 8° Ora: la Toyota amministra il vantaggio

Articolo successivo

Le Mans, 12° Ora: l'Audi 2 resta nel giro della Toyota

Le Mans, 12° Ora: l'Audi 2 resta nel giro della Toyota
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Le Mans
Tipo di articolo Ultime notizie