Svelata la Nissan ZEOD RC che correra' nel 2014

Svelata la Nissan ZEOD RC che correra' nel 2014

La vettura elettrica, che usa le stesse batterie della Leaf stradale, occupera' il Garage 56

Nissan ha tolto i veli alla vettura con cui parteciperà alla 24 Ore di le Mans del 2014: si chiamerà ZEOD RC ed e' stata disegnata da Ben Bowlby, lo stesso che ha inventato la Deltawing, come appare fin troppo chiaro appena si guarda questo nuovo veicolo che occuperà il Garage 56 nella prossima stagione, cioè quello dedicato alle vetture sperimentali. La vettura non sarà completamente elettrica, e Nissan conta di sfruttarla per testare diverse nuove tecnologie che potrebbero essere incorporate in una sua futura vettura LMP1. Le batterie che monterà saranno dello stesso tipo di quelle montate sulla Leaf stradale in vendita. "Il programma della ZEOD RC e' pensato per sviluppare molteplici tecnologie da valutare come potrebbero essere utilizzate in una futura LMP1 marchiata Nissan per la 24 Ore di Le Mans," ha spiegato il vicepresidente esecutivo di Nissan Andy Palmer. "Ci sono differenti opzioni che stiamo valutando. Un sistema ad emissioni zero su comando che il pilota può attivare per passare dalla trazione elettrica a quella a benzina e' una delle strade per il futuro del prodotto, e quindi verrà testata in aggiunta al motore puramente elettrico ed altre tecnologie che abbiamo in sviluppo. Visto che nessun altro costruttore sta usando un sistema elettrico a batterie nelle gare endurance oggi, Nissan sta nuovamente innovando. Questo ci fornirà una importante quantità di dati per studiare potenziali sistemi di trazione per futuri programmi nelle vetture sport e ci permetterà di continuare ad essere leader della tecnologia a zero emissioni sulla strada." La ZEOD RC userà gomme Michelin e comincerà i test più tardi in estate. Bowlby ha spiegato che una gran varietà di trasmissioni verrà messa alla prova durante i test per trovare la più efficiente: "Abbiamo tante opzioni da considerare e provare. Il programma di test e' parte di un obiettivo a lungo termine per sviluppare un sistema ed un insieme di regolamenti per questo tipo di tecnologia in collaborazione con ACO di modo che siano le più adatte per competere ad alto livello."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie