La Ford completa la sua line-up per la 24 Ore di Le Mans

La Ford ha completato la sua line-up per la classe GTE-Pro della 24 Ore di Le Mans 2019.

 La Ford completa la sua line-up per la 24 Ore di Le Mans

Le ultime aggiunte agli equipaggi #66 e #67 sono gli statunitensi Billy Johnson e Jonathan Bomarito, andando ad occupare nuovamente quelli che erano stati i loro posti in occasione della 1000 Miglia di Sebring.

Per Johnson si tratterà della quarta apparizione alla 24 Ore di Le Mans al fianco dei due titolari Olivier Pla e Stefan Mucke, mentre Bomarito sarà il terzo pilota sulla vettura di Harry Tincknell ed Andy Priaulx.

Leggi anche:

La cosa curiosa è che è il quarto pilota che differente che arriva in questo equipaggio in altrettante edizioni della classica francese, dopo Marino Franchitti, Pipo Derani e Tony Kanaan.

Per il pilota della Mazda nell'IMSA si tratterà della seconda apparizione a Le Mans, con la prima che risale al 2013, quando corse con la Viper della SRT Motorsport.

Nessuno dei due sarà impegnato invece alla 6 Ore di Spa-Francorchamps di questo fine settimana, con la Ford che ha deciso di schierare i suoi equipaggi ufficiali nella gara che storicamente viene usata per preparare Le Mans.

Tornando a parlare della 24 Ore, sulle altre due Ford GT ci saranno gli equipaggi tradizionali: sulla #68 si alterneranno Sebastien Bourdais, Dirk Muller e Joey Hand, mentre sulla #69 toccherà a Scott Dixon, Ryan Briscoe e Richard Westbrook.

 
condividi
commenti
Norman Nato è il terzo pilota della RLR LMP2 per la 24h di Le Mans

Articolo precedente

Norman Nato è il terzo pilota della RLR LMP2 per la 24h di Le Mans

Articolo successivo

Il WEC perde i pezzi: la BMW chiude il programma dopo una sola stagione!

Il WEC perde i pezzi: la BMW chiude il programma dopo una sola stagione!
Carica i commenti