Luca Corberi fa appello contro i 15 anni di squalifica dalle corse

Il 22 giugno il Tribunale Internazionale della FIA si riunirà dopo l'appello che Luca Corberi ha deciso di fare in seguito alla squalifica di 15 anni inflittagli lo scorso aprile per quanto accaduto alle Finali Mondiali di Kart 2020 tenutesi a Lonato.

Luca Corberi fa appello contro i 15 anni di squalifica dalle corse

Luca Corberi proprio non ci sta. Il pilota che la FIA ha escluso per 15 anni da tutte le competizioni farà appello contro la decisione della Federazione dopo i fatti accaduti alle Finali Mondiali 2020 di Karting tenutesi a Lonato.

Corberi, lo ricordiamo, dopo essere entrato in contatto con Paolo Ippolito, è uscito di pista e, il giro dopo, ha lanciato contro l'avversario lo splitter del suo kart. Poi lo scontro è proseguito nel Parco Chiuso, con Corberi che ha attaccato Ippolito, trasformando il tutto in una vera e propria rissa.

Sia le autorità italiane che la FIA hanno aperto un'indagine sull'accaduto, escludendo poi Corberi dalle competizioni motoristiche professionali per 15 anni dopo una riunione del Tribunale Internazionale.

La FIA ha fatto sapere che il Tribunale Internazionale si riuscirà di nuovo il 22 giugno a seguito dell'appello fatto da Corberi. Nella precedente udienza, il tribunale della FIA aveva rigettato la difesa di Corberi affermando che la FIA ha giurisdizione autonoma sul caso e che le autorità italiane dovevano ancora agire e prendere decisioni sul comportamento del 23enne.

Ricordiamo che il Tribunale Internazionale ha escluso Corberi dalle corse professionistiche per 15 anni lo scorso 19 aprile, con una sentenza che ha confermato la squalifica per il pilota in seguito ai fati avvenuti a Lonato. 4 giorni più tardi Luca Corberi ha deciso di fare appello contro la decisione del Tribunale Internazionale della FIA.

condividi
commenti
Rissa di Lonato, stangata FIA per Corberi: squalificato 15 anni!
Articolo precedente

Rissa di Lonato, stangata FIA per Corberi: squalificato 15 anni!

Articolo successivo

La Corte d'Appello conferma la squalifica di 15 anni a Corberi

La Corte d'Appello conferma la squalifica di 15 anni a Corberi
Carica i commenti