WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
28 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
56 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
35 giorni
WEC
13 ago
Prove Libere 1 in
02 Ore
:
10 Minuti
:
35 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
09 ago
FP1 in
19 Ore
:
40 Minuti
:
35 Secondi
Moto3
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
FP1 in
18 Ore
:
45 Minuti
:
35 Secondi
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
FP1 in
20 Ore
:
40 Minuti
:
35 Secondi
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 2 in
02 Ore
:
45 Minuti
:
35 Secondi
Formula E FIA F3
14 ago
Prove Libere in
19 Ore
:
20 Minuti
:
35 Secondi
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prove Libere in
22 Ore
:
40 Minuti
:
35 Secondi
Formula 1
10 ago
FP1 in
20 Ore
:
45 Minuti
:
35 Secondi
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
13 giorni
DTM
14 ago
Prove Libere 1 in
22 Ore
:
45 Minuti
:
35 Secondi
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
28 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
21 giorni
Autore

Dario Sala

Ultime notizie di Dario Sala

Griglia
Lista

Le Mans, 24° ora: trionfo Toyota con Alonso, Nakajima e Buemi. Porsche domina la classe GTE

La casa giapponese riesce finalmente ad imporsi nella 24 Ore dopo aver dominato la gara. Trionfo anche per Fernando Alonso che si avvicina sempre più alla Tripla Corona. In tutta la classe GTE è monopolio Porsche.

Le Mans, 21° ora: Alonso incrementa il vantaggio e Lopez si gira. Duello d'altri tempi fra Porsche e Ford

Nonostante un stillicidio di safety car e slow-zones, l'asturiano non si è lasciato innervosire ed ha incrementato il suo vantaggio su Lopez che si è anche girato. Duello meraviglioso fra la Porsche #91 e la Ford #68 ..e non è ancora finita

Le Mans, 18° ora: Nakajima porta la numero #8 in testa e vola via. Posizioni congelate in casa Toyota?

Poco prima dell'alba il pilota giapponese è passato al comando guadagnando subito un vantaggio considerevole. Le Toyota ora hanno 1o giri di vantaggio e fanno il bello e cattivo tempo. Porsche sempre al comando nella GTE PRO

Le Mans, 15° ora: Alonso e Nakajima danno spettacolo nella notte e annullano la penalizzazione

Con uno stint pazzesco Alonso e Nakajima hanno cancellato i due minuti di svantaggio dalla vettura gemella portandosi fino ad un secondo. Kobayashi ha risposto, ma ora le due Toyota sono ancora vicine e la gara è apertissima.

Le Mans, 12° ora: Buemi penalizzato di un minuto per essere transitato troppo veloce in una slow zone

La Toyota numero #8 ha subito uno stop and go si 1 minuto per non aver rispettato il limite di velocità nella slow zone. Il distacco fra le Toyota è così salito ad oltre due minuti prima del ritorno in macchina di Alonso. Lo spagnolo sta recuperando terreno a Lopez. Porsche ancora al comando in GTE PRO

Le Mans, 9° ora: Toyota e Porsche mantengono la testa della gara. Ritiro per la SMP Racing mentre era quarta assoluta

Dopo le schermaglie delle prime ore, la situazione sembra più tranquilla. La Toyota mantiene il comando con Conway davanti a Buemi mentre la Porsche #92 comanda la GTE PRO. Ritiro per la SMP #17 mentre occupava la quarta piazza assoluta

Le Mans, 6° Ora: continua il dominio Toyota. Nakajima è davanti a Lopez. Porsche comanda in GTE

La quarta ora è stata caratterizzata dalle Safety Car entrate per un problema ad una vettura del Jackie Chan Racing e per l'incidente del prototipo By Kolles. La Toyota prosegue del suo dominio mentre in GT la Porsche è al comando ma la lotta è feroce

Le Mans: brutto incidente fra la ByKolles e la Porsche Ebimotors. Il prototipo si schianta sulle barriere.

Durante la quarta ora le due vetture si sono toccate e Kraihamer è finito contro le barriere. Illeso il pilota ma la ByKolles ha riportato danni ingenti e la direzione ha neutralizzato la corsa con la Safety Car. L'incidente è sotto investigazione

Le Mans, 3 Ora: le due Toyota fanno gara a sé, mentre è bagarre fra le GT

Buemi ha iniziato in testa con la Toyota #8 guadagnando sulla TS050 di Conway, poi una slow zone ha riavvicinato le due vetture con Alonso in bagarre. Porsche e Ford ai ferri corti in GT, mentre in LMP2 bene la Oreca-Gibson della G-Drive.

Todt: "Il Motorsport deve trainare il mondo del prodotto con soluzioni innovative"

Il presidente della FIA a Le Mans traccia le linee guida del futuro: "La F1 punta sull'ibrido, la Formula E sull'elettrico e l'Endurance sul risparmio di carburante. Ogni categoria deve dare un contributo alla ricerca".

Le Mans, Warm up: le due Toyota hanno rifilato quattro secondi alle altre LMP1!

La Toyota #7 ha preceduto la vettura gemella di Alonso di 262 millesimi di secondo, mentre gli altri Prototipi sono lontanissimi. In LMP2 in evidenza la Ligier #34, mentre im GTE/Pro supremazia di Ford davanti a tre Ferrari.