W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
126 giorni
Moto3
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
28 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
28 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
Formula E
G
Diriyah E-Prix
26 feb
Prossimo evento tra
20 Ore
:
54 Minuti
:
42 Secondi
G
Diriyah E-Prix II
27 feb
Prossimo evento tra
1 giorno
Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
29 giorni
IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
77 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
91 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC
Matteo Nugnes
Autore

Matteo Nugnes

Matteo Nugnes è il responsabile della sezione moto della redazione italiana di Motorsport.com. Cresciuto con la passione per i motori fin da bambino, seguendo le gare turismo del padre Franco, ha iniziato a lavorare come giornalista nel 2007. Inizialmente come collaboratore dei weekend per il sito del settimanale italiano SportAutoMoto, per il quale ha coperto anche le gare americane. Successivamente, nel 2010, è entrato a far parte della redazione del sito OmniCorse.it, iniziando ad occuparsi di MotoGP nel 2015. Dal 2016 lavora per il Motorsport Network, continuando a trattare principalmente le due ruote.

Latest articles by Matteo Nugnes

Griglia
Lista

Aston Martin: la nuova monoposto si chiamerà AMR21

Con un breve video apparso sui social media, il marchio britannico ha rivelato il nome della monoposto che la riporterà sulla scena della Formula 1 dopo oltre 60 anni.

Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test? Prime

Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test?

Dopo un 2020 senza vittorie in MotoGP, la Honda è chiamata assolutamente al riscatto nel 2021, anche se la sua stagione inizierà in salita: Marc Marquez non è ancora pronto, quindi dovrà saltare i test e non si sa ancora quando potrà tornare a correre. Che impatto avrà questo sullo sviluppo della RC213V?

Moto2 e Moto3 ricordano Gresini con un minuto di silenzio

Oggi le due classi sono impegnate in una giornata di test a Valencia, ma prima di accendere i motori è stato tributato un minuto di silenzio a Fausto Gresini, scomparso prematuramente ieri. Sulle moto della sua squadra è stato posto anche un adesivo celebrativo.

Marquez: "Niente test, a metà marzo il controllo decisivo"

Il pilota della Honda ha rivelato che certamente salterà i test pre-campionato e che se la visita di controllo di metà marzo avrà esito positivo, potrà finalmente iniziare a stilare un programma di recupero. La sua speranza è di fare in tempo per essere al via alla prima gara in Qatar, anche se non sarà facile.

Honda si presenta, ma il rientro di Marquez resta un mistero

La Casa giapponese è chiamata a riscattare un 2020 da dimenticare e stamattina ha presentato le RC213V griffate Repsol di Marc Marquez e del nuovo arrivato Pol Espargaro. Per il momento però non ci sono ancora certezze su quando rientrerà l'otto volte campione del mondo.

LCR: ecco la prima Honda RC213V factory di Nakagami

Al quarto anno nella classe regina, il giapponese avrà finalmente una moto uguale a quelle ufficiali e dovrà confermare la maturazione dello scorso anno, facendo il passo definitivo verso il podio. Questa mattina intanto è stata presentata online la sua RC213V.

La nuova era Yamaha in MotoGP può "liberare" Vinales Prime

La nuova era Yamaha in MotoGP può "liberare" Vinales

Dopo l'elettrizzante inizio della sua carriera in Yamaha nel 2017, Maverick Vinales ha faticato a trovare la costanza. Molti temono che l'arrivo di Fabio Quartararo possa significare un disastro per lui, ma la partenza di Valentino Rossi potrebbe essere proprio l'impulso di cui ha bisogno.

LCR mostra i colori della Honda RC213V di Alex Marquez

Questa mattina la squadra di Lucio Cecchinello ha svelato i colori della RC213V del nuovo arrivato in squadra. Domani invece sarà la volta di quella di Takaaki Nakagami.

Iannone duro dopo il caso Schwazer: "Il sistema fa schifo"

Dopo l'archiviazione del caso dell'atleta altoatesino e l'attacco del Gip alle indagini della WADA e della IAAF, il pilota di Vasto, fresco di squalifica di 4 anni, ha avuto a sua volta parole molto dure.

Bezzecchi: "Ho detto no all'Aprilia per aprire più porte"

Il pilota romagnolo ha rifiutato l'offerta dell'Aprilia per fare il salto verso la MotoGP, preferendo rimanere un altro anno in Moto2 con lo Sky Racing Team VR46 con l'obiettivo dichiarato di provare a vincere un Mondiale che potrebbe aprire nuove porte anche nella classe regina.

Xaus: "Marini ha ereditato tanto da suo fratello Valentino"

Il team manager spagnolo è convinto che il suo nuovo pilota si meriti il proprio posto in MotoGP e che, magari anche inconsciamente, abbia ereditato tanto dal fratello Valentino Rossi.

Verstappen può liberarsi se Hamilton smette, ma c'è Russell...

Christian Horner ha confermato che nel contratto dell'olandese c'è una clausola legata alle prestazioni con cui si può liberare dalla Red Bull e teme che Max possa interessare a Mercedes se Lewis dovesse smettere. Ma nei radar di Brackley c'è soprattutto George Russell...

KTM: attacco a quattro punte, ma forse manca il "bomber" Prime

KTM: attacco a quattro punte, ma forse manca il "bomber"

La Casa austriaca prova a cambiare filosofia, schierando quelli che ritiene essere due team ufficiali a tutti gli effetti. Dopo le tre vittorie del 2020, le ambizioni sono elevate, ma i quattro piloti ne saranno all'altezza?

MotoGP: ecco le Yamaha M1 ufficiali di Vinales e Quartararo

La Casa di Iwata ha aperto la sua nuova era senza Valentino Rossi presentando virtualmente le due M1 del confermato Maverick Vinales e del nuovo arrivato Fabio Quartararo. Sarà l'anno della svolta dopo cinque stagioni di delusioni?

Bagnaia, chiave 2021 curiosa: "Migliorare l'out lap"

Il pilota della Ducati ha studiato a fondo i dati delle gare in cui ha faticato nel 2020, identificando nell'out lap la chiave per far rendere la gomma anteriore anche quando la temperatura è molto bassa.

Petrucci: "Con KTM sto ritrovando il gusto per la MotoGP"

Il pilota di Terni sembra davvero entusiasta per come è stato accolto dalla Casa di Mattighofen ed ora è impaziente di andare in Qatar per provare la RC16.

I piloti Ducati MotoGP si divertono sulle Panigale V4 a Jerez

La due giorni di Jerez, seppur caratterizzata dal maltempo, è stata per Bastianini e Marini (ma anche Martin) la prima occasione per entrare nel mondo Ducati. Bagnaia, Miller e Zarco invece hanno tolto la "ruggine" dell'inverno.

KTM, ecco le RC16 2021: arancio "factory" per le Tech 3

La Casa di Mattighofen ha presentato le sue RC16 per la stagione 2021. Con l'uscita di scena di Red Bull, quelle del team Tech 3 prendono i colori "factory". Dopo le tre vittorie del 2020, le ambizioni sono importanti.

Ducati spera di poter continuare con 6 moto anche in futuro

Con gli accordi tra la Dorna, i costruttori ed i team in scadenza alla fine del 2021, non ci sono ancora certezze su quante moto potrà schierare la Ducati nel 2022. Con sei piloti sotto contratto, la speranza della Casa di Borgo Panigale è di poter continuare ad avere sei moto in griglia il più a lungo possibile.

Ducati: riuscirà Bagnaia dove hanno fallito Rossi e Dovizioso? Prime

Ducati: riuscirà Bagnaia dove hanno fallito Rossi e Dovizioso?

Pecco Bagnaia è il settimo pilota italiano che arriva a correre con il team ufficiale Ducati in MotoGP. Quattro di questi hanno vinto delle gare, ma nessuno ha centrato il titolo. Riuscirà all'ex campione del mondo di Moto2 quell'impresa che non è riuscita neanche a due mostri sacri come Valentino Rossi ed Andrea Dovizioso?

Bagnaia: "Prima devo vincere, poi penseremo in grande"

Il pilota italiano è entusiasta per l'inizio della sua avventura da pilota ufficiale Ducati. Sente la pressione, ma vuole andare per gradi: il primo obiettivo è vincere una gara in MotoGP, poi proverà a pensare più in grande. E non vuole sentire confronti con il "maestro" Valentino Rossi.

Ducati: la Desmosedici GP di Miller e Bagnaia apre il nuovo corso

La Casa di Borgo Panigale ha aperto ufficialmente il nuovo corso con Bagnaia e Miller, presentando la Desmosedici GP 2021 ed il nuovo main sponsor Lenovo in diretta streaming.

Gresini: il quadro clinico generale resta grave

Il team principal del Gresini Racing, sempre ricoverato in terapia intensiva a causa del COVID-19, continua ad avere alti e bassi: la scorsa settimana aveva avuto un aggravamento della funzione respiratoria, ma ora le sue condizioni sono in miglioramento, anche se la prognosi resta riservata.

Rossi punge Dorna: "Infortunio Marquez? Saltati tutti i paletti"

Il "Dottore" ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera, nella quale ha anche parlato di mancato rispetto dei protocolli nel caso dell'infortunio di Marc Marquez, sul quale ha aggiunto: "Mi spiace che non possa correre, ma non posso perdonarlo per il 2015".

Il Rookie of the Year può scalare le gerarchie in Ducati Prime

Il Rookie of the Year può scalare le gerarchie in Ducati

Quello di miglior esordiente è un titolo a cui non viene dato troppo peso in MotoGP, ma sono tanti i piloti che hanno lasciato un segno dopo averlo conquistato. E quest'anno sarà deciso da un derby interno alla Ducati tra Marini, Bastianini e Martin...

Ciabatti: "Miller sarà uno dei contendenti al titolo"

Il direttore sportivo della Ducati crede che l'australiano abbia le carte in regola per lottare per il titolo se nel 2021 ripartirà come ha chiuso il 2020, ma ha grande fiducia anche in Bagnaia, oltre a confidare nel talento dei due nuovi arrivati Bastianini e Marini.

Marini: "Rappresaglie se batto Vale? No, non credo!"

Dopo il lancio della livrea a dicembre, oggi Luca Marini ha vissuto la sua prima giornata da pilota di MotoGP a tutti gli effetti, perché il Team Esponsorama si è presentato ufficialmente ad Andorra.

Esponsorama: ecco le Ducati di Bastianini e Marini

La squadra spagnola ha presentato ad Andorra la sua formazione al completo e le sue Desmosedici GP con colori diversi: Sky Racing Team VR46 per Luca Marini ed Avintia per Enea Bastianini.

Alfa Romeo, DS e Lancia, dal 2024 le nuove auto sviluppate insieme

I modelli dei tre marchi premium di Stellantis saranno accomunati da piattaforme, motori e tecnologie.

MotoGP: Honda rimane almeno fino al 2026

La Casa giapponese ha annunciato di aver sottoscritto il rinnovo con Dorna Sports per altre cinque stagioni. E' il terzo costruttore a farlo dopo KTM e Ducati.

Un video teaser svela nuovi segreti dell'Audi e-tron GT

La super berlina elettrica tedesca, al debutto il 9 febbraio, è già sulle linee produttive. In concessionaria a primavera.

MotoE: ecco la entry list della stagione 2021

Saranno quattro i piloti italiani in pista nella terza stagione della Coppa del Mondo riservata alle moto elettriche, capitanati da Matteo Ferrari, che contenderà il titolo al campione Jordi Torres.

Jorge Lorenzo vittima di uno scherzo delle Iene

Il maiorchino è stato vittima dello scherzo architettato da Niccolò Torielli, che andrà in onda nella puntata del 16 febbraio della trasmissione di Italia1.

Uccio: "Futuro Rossi? La decisione dopo 6-7 gare"

L'amico di Valentino Rossi ha parlato ai microfoni di SkySport24, confermando anche l'interesse dello Sky Racing Team VR46 ad entrare in MotoGP nel 2022 ed anticipando che il test della VR46 Riders Academy a Portimao è stato rinviato.

La nuova curva 10 di Barcellona è pronta: eccola!

Il tracciato catalano ha terminato i lavori per modificare il layout della curva 10, che torna simile a quello originario che poi era stato modificato nel 2004.

Kevin Zannoni sbarca in MotoE con il Team LCR

La squadra di Lucio Cecchinello si rinnova completamente, affidandosi a due esordienti della serie elettrica. Oltre al campione 2019 della Moto3 tricolore c'è lo spagnolo Miquel Pons.

Gresini: una settimana senza febbre, ma il percorso è lungo

Il Gresini Racing ha diffuso un nuovo bollettino sulle condizioni del manager imolese, sempre ricoverato in terapia intensiva all'Ospedale Maggiore di Bologna a causa della positività al COVID-19.

SBK, Bautista: "Test breve, ma importante e positivo"

Dopo il maltempo della scorsa settimana, la HRC è tornata a Jerez ed è riuscita a sfruttare almeno una giornata per permettere a Bautista ed Haslam di dare agli ingegneri i primi feedback per lo sviluppo della CBR1000RR-R.

Il volante in stile supercar della Tesla Model S fa impazzire il mondo

L'elettrica di Musk richiama l'abitacolo di KITT con quel volante tagliato. Ma sarà legale?

Paradosso WADA: 3 mesi per la cocaina e 4 anni a Iannone Prime

Paradosso WADA: 3 mesi per la cocaina e 4 anni a Iannone

Alla luce degli ultimi pronunciamenti da parte della WADA e del TAS in materia anti-doping, paiono veramente sproporzionati i 4 anni di squalifica inflitti ad Andrea Iannone, che di fatto ne hanno concluso la carriera come pilota professionista.

Bryan Toccaceli nuovo coach MX della VR46 Riders Academy

Il biker sammarinese, costretto su una sedia a rotelle da un incidente avvenuto nel 2018, seguirà gli allievi dell'amico Valentino Rossi negli allenamenti sulle moto da cross.

24 Ore di Le Mans Moto a porte chiuse anche nel 2021

In considerazione della crisi sanitaria, e al fine di mantenere tutte le gare del calendario FIM EWC 2021, la 44a edizione della 24 Ore di Le Mans Moto si terrà a porte chiuse il 17 e 18 aprile.

Vettel "debutta" in Aston Martin con un nuovo look

Il pilota tedesco ieri ha fatto il sedile per la sua nuova monoposto, ma del video diffuso dall'Aston Martin ha colpito soprattutto il nuovo look dell'ex ferrarista...

Rabat: "E' una nuova opportunità per stare davanti"

L'ex pilota di MotoGP è uno dei più attesi al via della Superbike 2021, perché c'è la curiosità di vedere come se la caverà in sella alla Ducati Panigale V4 R del Barni Racing Team, che sarà praticamente identica a quelle ufficiali.

Fotogallery F1: il debutto di Sainz sulla Ferrari a Fiorano

Ecco gli scatti della prima giornata del pilota spagnolo al volante di una Ferrari di Formula 1 a Fiorano. Il figlio d'arte ha girato con una vecchia SF71H del 2018.

Alesi: "Il miglior modo di dire addio alla Ferrari"

Il test di ieri a Fiorano sulla SF71H, a 30 anni dal debutto in Rosso di papà Jean, è stato anche il saluto alla Ferrari del francese, che ora si dedicherà ad un programma di gare in Asia. Prima uscita anche per Armstrong, ma ad impressionare è stato Shwartzman.

Battistella: "Obiettivo 2022, ma se Honda chiama Dovi è pronto"

Il manager del forlivese ha detto che per il momento non sono arrivate chiamate dal giappone, ma che se arrivassero Dovizioso sarebbe pronto ed anche disponibile a fare una sorta di "provino" sulla RC213V nei test in Qatar.

Gresini: c'è un lento ma progressivo miglioramento

Il Gresini Racing ha diffuso un nuovo bollettino sulle condizioni del manager imolese, che sono in lento miglioramento. E' ancora ventilato e il percorso di cura sarà lungo, ma i medici sono più ottimisti dopo gli ultimi giorni.

Dakar: KTM sconfitta, ma non con le ossa rotte (tranne Price)

La Casa di Mattighofen ha incassato la seconda sconfitta consecutiva, ma nonostante il ko del suo uomo di punta Toby Price ed una Honda capace di vincere 10 speciali su 13, è rimasta in lizza per il successo finale fino all'ultima tappa con Sam Sunderland.

Dakar: Husqvarna e Yamaha, che delusioni!

Questi sono gli altri due marchi che si presentavano al via della Dakar 2021 con ambizioni importanti, ma solamente Pablo Quintanilla ha visto il traguardo, con un settimo posto molto distante dal secondo dello scorso anno. Scopriamo insieme cosa è successo.

Gresini resta grave per il perdurare della polmonite

Il manager imolese, positivo al COVID-19, rimane ricoverato in terapia intensiva e la polmonite per ora persiste, quindi il quadro rimane grave. Nell'ultimo bollettino, però, i medici hanno anche aggiunto che fortunatamente non ci sono stati danni agli organi. Nel pomeriggio il figlio Lorenzo aveva anticipato sui social che c'era stato un peggioramento dovuto alla febbre alta.

Dakar, Brabec: un secondo posto che sta stretto

Dopo il trionfo della Dakar 2020, il pilota americano ha partecipato alla doppietta Honda di quest'anno, ma si è dovuto accontentare del secondo posto. Ricky quindi guarda già al 2022 e alla sua voglia di tornare sul gradino più alto del podio.

Dakar: Honda, è l'inizio di una nuova "dinastia"?

Quella di Kevin Benavides è stata la prima vittoria di un motociclista sudamericano, ma soprattutto la seconda consecutiva della Honda, che in questa edizione 2021 ha dato la sensazione di avere la forza per aprire un ciclo lungo.

Ferrari: prima uscita al simulatore per Carlos Sainz

Oggi il pilota spagnolo era a Maranello: dopo molte riunioni alla Gestione Sportiva, ha avuto modo di provare per la prima volta la monoposto del Cavallino al simulatore.

Dakar: CS Santosh si è svegliato dal coma

Arrivano buone notizie sulle condizioni del pilota indiano della Hero, vittima di un brutto incidente nella quarta tappa della Dakar 2021, dopo il quale gli era stato indotto il coma. A qualche giorno dal ritorno in India, si è risvegliato ed ha immediatamente riconosciuto la madre.

Dakar, Moto: Benavides regala a Honda la 43esima edizione

Brabec ci ha provato fino alla fine, vincendo la 12esima ed ultima tappa, ma alla fine a fare festa sul traguardo di Jeddah è l'argentino, al primo trionfo assoluto. Per la Honda si tratta invece del bis dopo il 2020, ma soprattutto della prima doppietta dal 1987, perché lo statunitense ha concretizzato il sorpasso su Sunderland, che completa il podio con la KTM.

Dakar, Moto: una sola corona per tre contendenti

Ad una tappa dal termine sono ancora tre i piloti che possono ambire a vincere la Dakar tra le moto. Il favorito è il leader Kevin Benavides, ma dovrà guardarsi le spalle da Sam Sunderland e Ricky Brabec, perché sono tutti racchiusi in 7'13".

L'evoluzione clinica di Marc Marquez è soddisfacente

L'otto volte campione del mondo oggi si è sottoposto a Madrid alla visita di controllo fissata a sei settimane dalla terza operazione all'omero destro e questa sembra aver dato un esito soddisfacente, anche se il comunicato della Honda non accenna minimamente ai tempi di recupero.

Test MotoGP: due giorni in più e lo shakedown in Qatar

La Dorna ha annunciato nel tardo pomeriggio che le squadre di MotoGP avranno a disposizione il tracciato di Losail anche dal 5 al 7 marzo: il primo giorno sarà lo shakedown riservato a collaudatori e rookie, nelle altre due ci saranno in pista anche i titolari.

Dall'Igna: "Mi dispiace per le critiche di Dovizioso"

Il direttore generale di Ducati Corse ha risposto ai microfoni di Sky alle critiche durissime che il suo ex pilota gli ha riservato nei giorni scorsi. Dall'Igna ha dato anche una piccola anticipazione sullo sviluppo della Desmosedici GP.