WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
28 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
56 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
35 giorni
WEC
13 ago
Prove Libere 1 in
02 Ore
:
48 Minuti
:
27 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
09 ago
FP1 in
20 Ore
:
18 Minuti
:
27 Secondi
Moto3
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
FP1 in
19 Ore
:
23 Minuti
:
27 Secondi
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
FP1 in
21 Ore
:
18 Minuti
:
27 Secondi
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 2 in
03 Ore
:
23 Minuti
:
27 Secondi
Formula E FIA F3
14 ago
Prove Libere in
19 Ore
:
58 Minuti
:
27 Secondi
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prove Libere in
23 Ore
:
18 Minuti
:
27 Secondi
Formula 1
10 ago
FP1 in
21 Ore
:
23 Minuti
:
27 Secondi
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
13 giorni
DTM
14 ago
Prove Libere 1 in
23 Ore
:
23 Minuti
:
27 Secondi
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
28 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
21 giorni

Norman beffa Herta nel finale e centra il successo a Gateway

condividi
commenti
Norman beffa Herta nel finale e centra il successo a Gateway
Di:
26 ago 2018, 06:55

Prima vittoria stagionale per Ryan Norman bravo a credere nelle possibilità di successo e beffare Herta a sei giri dal termine.

Herta è partito perfettamente dalla pole seguito da Ryan Norman, mentre Pato O’Ward è scivolato alle spalle di un Urrutia capace di portarsi subito dalla settima alla terza piazza.

O’Ward è poi tornato in terza posizione al giro numero 9 ma non è mai riuscito ad impensierire Norman, con quest’ultimo sempre ad un secondo di distanza da Herta.

Al giro 48 Urrutia è uscito male da Curva 2 e Telitz è riuscito a sopravanzarlo all’interno, ma la battaglia tra i due è proseguita consentendo a Franzoni di raggiungergli.

Nei 10 giri finali Norman ha tentato due volte di superare Herta all’esterno ma quest’ultimo lo ha legittimamente bloccato sul rettilineo. Quando mancavano sei giri alla conclusione Herta ha commesso un errore di valutazione ed ha consentito a Norman di passarlo all’interno scivolando così in seconda piazza.

Herta ha cercato in ogni modo di recuperare la leadership perduta ma non ha potuto fare altro che tagliare il traguardo alle spalle di Norman con un ritardo di 2 decimi ed un vantaggio su O’Ward di 14 secondi.

Herta può comunque vantare un margine di 25 punti in classifica su O’Ward quando alla fine del campionato mancano soltanto i due round di Portland della prossima settimana.

O'Ward inarrestabile: centra la doppietta a Mid-Ohio davanti a Colton Herta

Articolo precedente

O'Ward inarrestabile: centra la doppietta a Mid-Ohio davanti a Colton Herta

Articolo successivo

Patricio O'Ward vince Gara 1 a Portland e conquista il titolo contro Herta

Patricio O'Ward vince Gara 1 a Portland e conquista il titolo contro Herta
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Indy Lights
Piloti Ryan Norman
Autore David Malsher