Il fratellastro di Sarah Fisher sbarca in Indy Lights

Il fratellastro di Sarah Fisher sbarca in Indy Lights

Kyle O'Gara correrà alla Freedom 100 di Indianapolis con una vettura della Schmidt Peterson Motorsports

Dopo la desolante prima uscita stagionale, che ha visto solo nove monoposto in griglia, la Indy Lights inizia ad attirare nuovi partecipanti per il proseguimento del campionato. L'ultimo nome ad affacciarsi nella serie è quello di Kyle O'Gara, 17enne che farà il suo esordio alla Freedom 100 di Indianapolis, al volante di una monoposto gestita dalla Schmidt Peterson Motorsports, ma con il supporto della Sarah Fisher Hartman Racing. E questo ultimo punto non è assolutamente casuale, perchè O'Gara è il fratellastro della team principal Sarah Fisher. Per lui comunque non si tratterà dell'esordio assoluto al volante di una monoposto della Indy Lights, visto che lo scorso ottobre effettuò un test con la Fan Force United al Kentucky Speedway. In ogni caso, prima del giorno della gara avrà modo di fare un altro paio di test, a Fontana e proprio ad Indianapolis, nei quali potrà prendere confidenza con la vettura e con la sua nuova squadra.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Indy Lights
Articolo di tipo Ultime notizie