Yacaman resiste a Saavedra e sbanca Toronto

Yacaman resiste a Saavedra e sbanca Toronto

Solo terzo il poleman Carbone, mentre Guerrieri e Vautier si centrano alla prima curva

Secondo successo stagionale nella Indy Lights per Gustavo Yacaman, che ha resistito ai tentativi di attacco di Sebastian Saavedra per imporsi nell'appuntamento di Toronto. Il portacolori del Team Moore è riuscito a trovare il sorpasso ai danni del poleman Victor Carbone dopo appena 13 giri, venendo imitato poco più tardi anche da Saavedra. Quest'ultimo poi le ha provate tutte per cercare il sorpasso vincente, ma forse ha chiesto anche troppo alla sua vettura e nel finale ha dovuto alzare un po' il ritmo, permettendo a Yacaman di costruire un margine di sicurezza e chiudere con un paio di secondi di vantaggio. Il poleman Carbone invece si è dovuto accontentare del gradino più basso del podio, ma gli è andata anche bene rispetto ai suoi compagni di squadra della Sam Schmidt Motorsport: Esteban Guerrieri e Tristan Vautier, infatti, si sono toccati alla prima curva. Il primo è stato costretto a rientrare per sostituire l'ala anteriore e alla fine ha chiuso sesto, mentre il secondo si è ritirato per il cedimento di una sospensione. La battaglia per il quarto posto, dunque, è stata tutta tra Peter Dempsey ed Oli Webb, transitati sotto alla bandiera a scacchi in quest'ordine.

Indy Lights - Toronto - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Indy Lights
Articolo di tipo Ultime notizie