Saavedra dalla pole alla vittoria al Barber

Saavedra dalla pole alla vittoria al Barber

Il colombiano ha fatto valere la sua esperienza piegando Vautier e Guerrieri

Sebastian Saavedra ha fatto valere la sua esperienza, andando ad imporsi nella seconda prova della Indy Lights al Barber Motorsports Park. Il colombiano, che nella passata stagione aveva corso in Indycar, ha sfruttato al meglio la pole position ed ha comandato le operazioni quasi per tutta la distanza. Con la sua monoposto della ASF/Andretti è arrivato a costruirsi una margine anche di 2"5 su Tristan Vautier nella parte centrale della corsa, ma poi una caution arrivata nel finale lo ha costretto a difendersi fino alla fine dal vincitore della gara di St. Petersburg. Sul terzo gradino del podio è salito l'altro pilota della Sam Schmidt Motorsports, cioè Esteban Guerrieri. L'argentino, che lo scorso anno ha lottato per il titolo, partiva con i galloni di favorito per questa stagione, ma ancora non è riuscito ad esprimersi al meglio. La top five poi si completa con Gustavo Yacaman e con Victor Carbone, bravissimo a risalire tutto il gruppo dopo aver preso il via dal fondo dello schieramento.

Indy Lights - Barber - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Indy Lights
Piloti Sebastian Saavedra
Articolo di tipo Ultime notizie