Neanche la pioggia ferma Guerrieri a Trois Rivieres

Neanche la pioggia ferma Guerrieri a Trois Rivieres

L'argentino ha dominato il weekend sul cittadino del Quebec

Pole, vittoria e record della pista: è questo il bilancio con cui Esteban Guerrieri ha lasciato il circuito cittadino di Trois Rivieres, in Quebec. Il pilota argentino della Sam Schmidt Motorsport è stato l'assoluto dominatore del weekend della Indy Lights, conquistando un successo che ha meritato perchè praticamente non è mai stato messo in discussione, neppure dall'arrivo della pioggia. E dire che le condizioni per essere infastidito c'erano tutte, visto che ad un certo punto la direzione gara è stata anche costretta ad esporre la bandiera rossa a causa della violenza della pioggia. Al restart c'è stato l'unico brivido per Guerrieri, che si è visto attaccare da Conor Daly, che però è finito in testacoda con questo tentativo. Dunque, per lui è cominciata una nuova fuga solitaria che lo ha visto vincere con oltre 6" di vantaggio su Gustavo Yacaman, il cui secondo posto è il miglior risultato stagionale. Il leader del campionato Josef Newgarden invece ha badato a rimanere lontano dai guai ed ha portato a casa un terzo posto prezioso, che gli consente di mantenere 45 punti di vantaggio sul vincitore. La classifica del campionato (primi cinque): 1. Newgarden 396; 2. Guerrieri 351; 3. Wilson 325; 4. Yacaman 270; 5. Goncalvez 247.

Indy lights - Trois Rivieres - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Indy Lights
Piloti Esteban Guerrieri
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag produzione