Esteban Guerrieri piega Saavedra a Long Beach

Esteban Guerrieri piega Saavedra a Long Beach

L'argentino della Sam Schmidt Motorsports è passato al comando alla prima curva

Dopo un avvio di stagione piuttosto difficile, Esteban Guerrieri ha trovato il riscatto a Long Beach mettendo a segno la sua prima vittoria del 2012 in Indy Lights. Il portacolori della Sam Schmidt Motorsport è riuscito a sfilare davanti al poleman Sebastian Saavedra fin dalla prima curva e da quel momento la sua leadership non è mai stata messa in discussione. Alla fine il suo vantaggio nei confronti di Saavedra è stato di poco meno di 2", ma senza l'intervento della safety car probabilmente sarebbe stato più ampio, visto che il pilota argentino ha dimostrato di avere un gran passo. Sul terzo gradino del podio sarebbe dovuto salire Gustavo Yacaman, ma il portacolori del team Moore è stato penalizzato di 30 secondi, anche se non è chiaro il motivo esatto di questa sanzione. In questo modo è stato Tristan Vautier ad ereditare il suo posto sul podio, precedendo Victor Carbone e Carlos Munoz, che hanno completato la top five alle sue spalle.

Indy Lights - Long Beach - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Indy Lights
Piloti Esteban Guerrieri
Articolo di tipo Ultime notizie