IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
66 giorni
G
Long Beach
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
80 giorni
G
Austin
24 apr
-
26 apr
Prossimo evento tra
87 giorni
G
Grand Prix of Indianapolis
07 mag
-
09 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
G
Indy 500
22 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
115 giorni
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
122 giorni
G
Texas
04 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
128 giorni
G
Road America
19 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
143 giorni
G
Richmond
25 giu
-
27 giu
Prossimo evento tra
149 giorni
G
Toronto
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
164 giorni
G
16 lug
-
18 lug
Prossimo evento tra
170 giorni
G
Mid-Ohio
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
199 giorni
G
Gateway
20 ago
-
22 ago
Prossimo evento tra
205 giorni
G
Portland
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
220 giorni
G
Laguna Seca
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
234 giorni

Wickens prosegue la riabilitazione: ecco i primi passi assistito!

condividi
commenti
Wickens prosegue la riabilitazione: ecco i primi passi assistito!
Di:
21 nov 2018, 10:56

Il canadese sta cercando di recuperare dopo il botto di Pocono e grazie all'aiuto di fisioterapista e deambulatore ha cominciato a riprendere i movimenti della camminata.

Ogni giorno che passa, Robert Wickens prova e riprova a compiere un miglioramento. Dopo il tremendo botto nel round di IndyCar a Pocono, il canadese prosegue la riabilitazione nel centro che lo ospita e, di tanto in tanto, pubblica qualche video sulla sua pagina Twitter.

Ad ottobre l'ex pilota del DTM mostrava i suoi tentativi di salire sulla carrozzella, poi una settimana fa lo si vedeva girovagare per i corridoi sulla sedia a rotelle con attaccato dietro un albero di natale, scherzando con coloro che incontrava. 

Leggi anche:

L'ultimo video di Wickens fornisce ulteriori speranze di rivederlo in piedi, dato che il 29enne di Toronto sta provando ad alzarsi con l'ausilio della fisioterapista e di un deambulatore che lo solleva tramite una carrucola agganciata ad una imbragatura che lui stesso indossa.

 

"Bevo caffè perché la caffeina aumenta la pressione sanguigna, dato che quando mi alzo in piedi essa cala e quindi rischio di svenire", dice Wickens con in mano il classico bicchierone americano.

Nel video è ben visibile quanto la parte inferiore del corpo di Wickens sia magra e praticamente priva di muscolatura, con la fisioterapista che lo assiste nei movimenti delle gambe.

Non ci resta che attendere ulteriori... passi avanti continuando a fare il tifo per lui: forza Robert! 

 

Articolo successivo
Incredibile: Alexander Rossi rischia un frontale con uno spettatore alla Baja 1000

Articolo precedente

Incredibile: Alexander Rossi rischia un frontale con uno spettatore alla Baja 1000

Articolo successivo

Robert Wickens posta su Instagram un altro video dei progressi post incidente

Robert Wickens posta su Instagram un altro video dei progressi post incidente
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Robert Wickens
Autore Francesco Corghi