Solo quattro ovali nel calendario 2012 della Indycar!

Solo quattro ovali nel calendario 2012 della Indycar!

In quello divulgato ci sono appena 15 gare, ma potrebbero anche diventare 17

Gli organizzatori della Indycar hanno divulgato oggi il calendario della stagione 2012. Contrariamente a quanto atteso, al momento sono solamente 15 gli appuntamenti previsti e la novità principale è l'esclusione del Kentucky Speedway e dell'ovale di New Hampshire dal prossimo campionato. Detto delle esclusioni, le new entry, che comunque erano già state annunciate, sono rappresentate dal ritorno del cittadino di Belle Isle a Detroit e dalla trasferta cinese a Quindao. Rimangono solo quattro per ora gli ovali: oltre ad Indianapolis, ci sono il Texas Motor Speedway, l'Iowa Speedway e Fontana. Restando in tema Indianapolis, l'edizione 2012 della 500 Miglia andrà in scena il 27 maggio, con il Pole Day fissato per una settimana prima, il 19 maggio. Ad aprire la stagione sarà come ormai da tradizione St. Petersburg nel weekend del 25 marzo, mentre la chiusura è prevista per fine settembre a Fontana. Tuttavia, Randy Bernard, grande boss della serie, ha annunciato anche che da qui all'inizio della stagione potrebbero essere aggiunte altre due date al calendario, che porterebbero nuovamente il conto delle gare a 17, come nella stagione appena conclusa. INDYCAR - Calendario 2012 25 marzo - St. Petersburg 1 aprile - Barber 15 aprile - Long Beach 29 aprile - San Paolo 27 maggio - 500 Miglia di Indianapolis 3 giugno - Detroit 9 giugno - Texas Speedway 23 giugno - Iowa Speedway 8 luglio - Toronto 22 luglio - Edmonton 5 agosto - Mid-Ohio 19 agosto - Quindao 26 agosto - Sears Point 2 settembre - Baltimora 15 settembre - Fontana

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie